in

50 Sfumature, spunta l’ipotesi Chris Evans per il ruolo di Christian Grey

Nel vivo delle scommesse sui papabili protagonisti di “50 Sfumature di grigio”, trasposizione cinematografica dell’omonimo romanzo di E.L. James, spunta l’ipotesi Chris Evans. Il bel attore statunitense, famoso per il grande successo di “The Avengers”, potrebbe interpretare il ruolo dell’intrigante Christian Grey, protagonista insieme ad Anastacia Steele. Ad accendere la curiosità intorno all’attore è l’ultima immagine pubblicata su Twitter dalla scrittrice E. L. James, tra le braccia di Evans e con tanto di didascalia “Having Fun”.

evans e.l.james

Che la James abbia finalmente trovato l’interprete perfetto per il suo Christian Grey? L’enigma continua a restare irrisolto, considerato l’atteggiamento evasivo ed infastidito della scrittrice alle pressanti domande del pubblico sugli attori di “50 Sfumature di grigio”. Di recente, E.L. James ha messo fine anche al rumor sulla partecipazione del bel Ian Somerhalder al cast: pur avendo partecipato ai casting, l’amatissimo Damon di “The Vampire Diaries” non interpreterà Christian Grey.

Per scoprire i veri interpreti di “50 Sfumature di grigio” non resta che aspettare l’arrivo del film sul grande schermo il 18 settembre 2014. Nonostante circoli voce che il cast sarà composto esclusivamente da volti sconosciuti, i più hanno già pensato a stilare delle accurate classifiche sui possibili attori: tra i preferiti, Ryan Gosling, Alex Pettyfer, Matt Bomer e per ultimo Chris Evans.

Seguici sul nostro canale Telegram

MTV VMAs 2013, è guerra a colpi di pop tra Lady Gaga e Katy Perry

Colorado anticipazioni, tutti i dettagli sulla nuovissima edizione