in

I 7 alberi di Natale 2015 più strani del mondo

Il periodo delle festività sta per cominciare e come sempre sono molti i paesi e le città che erigono alberi di Natale: alcuni sono più classici, altri, invece, presentano delle caratteristiche che li distinguono nettamente dai più comuni. Ecco allora i  I 7 alberi di Natale 2015 più strani del mondo scelti per voi dalla Redazione di Urban Viaggi.

Cominciamo dal Brasile, precisamente a Rio De Janeiro. Qui è stato inaugurato, come di consueto, l’albero di Natale 2015 galleggiante: si trova in pieno centro in città, precisamente sulla laguna Rodrigo de Freitas. Realizzato in metallo e alto ben 85 metri per un peso di 542 tonnellate, questo albero è illuminato da circa tre milioni di luci.

In Italia, invece, più precisamente in piazza San Giovanni a Matera, è stato inaugurato un albero di Natale molto particolare e che ancora adesso accende il dibattito sul fatto che sia o meno fuori luogo. In effetti, come lo descrivono in molti, sembra proprio Open Future o, per dirla in termini semplici, di stampo futurista.

Sempre in Italia, a Gubbio in Umbria, nella provincia di Perugia, è stato inaugurato l’albero di Natale più grande del mondo. Composto da circa 800 luci disposte a forma di albero di Natale sul Monte Igino. Uno spettacolo senz’altro da non perdere per chi si trova lì.

In Belgio, a Bruxelles, è stato invece inaugurato, come di consueto, l’albero elettronico. La sua forma eccentrica fatta di cubi ricorda da lontano quelle opere d’avanguardia che, nonostante l’architettura che caratterizza questa bellissima città, non sembra stonare affatto con l’atmosfera.

In Svizzera, nella città di Zurigo, come ogni anno invece viene inaugurato un albero di Natale molto speciale: infatti sono i bambini a esserne parte integrante. L’albero vivente è un bellissimo appuntamento fisso che raccoglie visitatori da ogni parte del mondo. Da vedere almeno una volta nella vita.

In Cina, per la precisione a Pechino, l’albero di Natale non è ecologico, ma molto sfarzoso e pieno di luci. Costituito da uno strano insieme di sfere disposte a forma di abete, emettono una continua luminescenza, molto forte, che va dal blu al viola, in un gioco di luce fredda molto particolare.

In Germania, nella città di Erfurt, durante i consueti mercatini di Natale viene allestito un albero particolare, fatto interamente di candele. La luce calda fa da nucleo alla piazza ed estende l’atmosfera natalizia a tutta la città tedesca.

Photo Credit: tempolibero.pourfemme.it

 

Abbadia città delle Fiaccole 2015

Fiaccole di Natale 2015 Abbadia San Salvatore: luci e suggestioni sul Monte Amiata

Cristian Imparato oggi

Cristian Imparato ricoverato, l’ex vincitore di Io Canto: “io non mollo, aspetto solo un bel cielo azzurro”