in

7 castelli da visitare in Romagna, dal Castello di Azzurrina alla Rocca di San Leo

I castelli sono da sempre luoghi affascinanti, spesso collocati in posizioni suggestive; se non avete mai visitato l’entroterra romagnolo, approfittatene per scoprire sette bellissimi manieri, tappe ideali di viaggio sorprendente che si snoda tra storia e leggenda.

– Nel Ravennate vale la pena di visitare la Rocca Sforzesca di Bagnara, costruita nel XV secolo ad opera dei signori di Imola, gli Sforza e i Riario, sulle rovine di una precedente fortezza medievale. La sala consiliare vanta importanti dipinti dell’arte bolognese del Seicento e Settecento, da Donato Creti al Crespi. Info al Museo del Castello, al numero 0545 905540.

– La Rocca dei Veneziani di Brisighella è un altro gioiello da scoprire in zona, edificato nel 1310 dai Manfredi, signori di Faenza. Sono ancora riconoscibile le caratteristiche tipiche delle fortezze medioevali, ovvero feritoie, fori per le catene dei ponti levatoi e camminamenti sulle mura di cinta. Per info, Ufficio cultura del Comune (0546/994415) o Pro Loco (0546/81166).

– In provincia di Forlì-Cesena, fate tappa al Castello Malatestiano di Longiano, maniero medievale ben conservato e residenza dei signori di Rimini dal 1290 fino al 1463. Per le visite, contattate la Fondazione Tito Balestra ai numeri 0547 665850-665420.

– Tra i tanti castelli da visitare nella zona di Predappio, sempre nel Forlivese, vi segnaliamo in particolare la Rocca di Predappio Alta, difesa da due torrioni d’angolo e da possenti mura. Da abbinare alla scoperta del borgo medievale sviluppatosi intorno alla rocca difensiva, chiamate il numero 0543 921711 per saperne di più.

SCOPRI TUTTE LE IDEE DI VIAGGIO SU URBAN POST!

– In provincia di Forlì potrete visitare anche Montiano e la sua Rocca Malatestiana. A forma di cuore, è stata fortemente danneggiata dall’ultima guerra; restauri recenti hanno riportato le mura e i bastioni all’antico splendore (visita su richiesta telefonando ai numeri 0547 51032 o 0547 51151).

– Il Castello di Montebello è tra i più famosi del territorio. Situato a Montebello di Torriana, in provincia di Rimini, la fortezza deve la sua fama alla leggenda di Azzurrina, bambina albina scomparsa misteriosamente nei sotterranei della fortezza, e di cui, si dice, il fantasma aleggi tra le stanze. Il pubblico adulto più coraggioso non si perda una visita notturna (info sul portale ufficiale www.castellodimontebello.com).

– Rimanendo in provincia di Rimini, ma spostandoci nella terra dei Montefeltro, vale la pena di raggiungere la Rocca di San Leo, capolavoro del Rinascimento arroccato sulla cima di una cuspide rocciosa che domina la Valmarecchia. Lasciatevi sorprendere dalla posizione di questa fortezza e approfittatene per scoprire il museo d’armi conservato all’interno e una delle mostre temporanee. Informazioni turistiche al numero 800553800.

In apertura: San Leo – foto di Toni Pecoraro/Wikimedia Commons

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

Uomini e Donne Trono Over protagonisti

Uomini e Donne puntata 28 Marzo non va in onda: ecco il motivo

caso noventa SEQUESTRO BENI FRATELLI SORGATO

Isabella Noventa ultime notizie: secondo uomo sulla scena del crimine?