in

7 luoghi da film da vedere almeno una volta nella vita

Molti dei set cinematografici non sono altro che piccoli spazi appositamente allestiti per un film. Spesso, le location vengono riutilizzate in più di un occasione: non è un caso che in molte scene, dalle serie tv ai film, si notino i particolari di una medesima casa piuttosto che di una strada. Tuttavia, esistono luoghi magici che meritano di essere visitati almeno una volta nella vita, semplicemente per un motivo: sembrerà di far parte di quel film che tanto è piaciuto agli occhi di chi lo ha guardato. Vi proponiamo 7 location meravigliose, partendo dall’Italia:

La casa di Giulietta: a Verona, è il simbolo di una storia senza tempo. Quello tra Romeo e Giulietta è un amore forte e straziante, che ha conquistato anche il grande schermo. Letters To Juliet, ambientata proprio a Verona, è una delle pellicole più apprezzate in cui si vede benissimo la famosa casa di Giulietta.

Montmartre: è il quartiere di Parigi suggestivo e romantico in cui prende forma la trama del film apprezzato a livello internazionale di Jean-Pierre Jeunet, Il Favoloso Mondo di Amélie.

Wicklow Mountains: a pochi chilometri da Dublino, si trovano queste colorate montagne dove si susseguono le sfumature della natura. Il verde irlandese si mescola ai colori dell’autunno, creando contrasti suggestivi. P.S. I Love You è il film in cui si nota questa bellissima location.

Trim Castle: il castello irlandese che si trova a Trim, località a circa quaranta minuti in auto da Dublino, raggiungibile anche in autobus, è la location in cui sono state girate le famose scene di Braveheart.

Il binario 9 3/4: non ci sono segreti per gli amanti di Harry Potter, che almeno una volta nella vita devono farsi scattare una foto mentre fingono di attraversare il famigerato binario della stazione di King’s Cross a Londra.

Seneca State Park: si trova nel Marylandil parco che fa da sfondo a moltissime delle scene del film horror, The Blair Witch Project. Per gli amanti degli horror è una tappa da non perdere, anche perché il parco si presta ad essere un luogo in cui trascorrere il tempo in mezzo alla natura.

Manhattan: considerando come punto di riferimento Woody Allen, è impossibile scegliere solo un luogo di Manhattan, considerato che è questo il luogo in cui ha girato gran parte delle scene dei suoi capolavori. In evidenza, il Museo di Storia Naturale, Dean and Deluca e John’s Pizzera sulla Bleecker Street.

Windows 10 ultime notizie modalita notturna

Windows 10 smartphone pc ultime news: in arrivo modalità notturna?

paola barale messaggio al veleno dell'ex gianni sperti

Gianni Sperti è gay? Risponde su Instagram l’opinionista di Uomini e Donne