in

7 luoghi paradisiaci da visitare nel 2016: dall’Europa alla Cina

Dalle rocce colorate in Cina, fino alla cosiddetta Porta dell’Inferno in Turkmenistan, senza dimenticare i paesaggi bellissimi che caratterizzano anche l’Europa, oggi vi portiamo alla scoperta di un mondo a colori, magico, quasi surreale, dove vi sentirete nel mezzo di un set cinematografico. In realtà, parliamo di 7 luoghi paradisiaci che meritano di essere visitati.

Tanto belle e così variopinte da sembrare opera di un pittore, molto bravo oltretutto, sono le montagne della catena del Danxia in Cina. Le alture cinesi, proprio grazie alla loro particolare formazione, vengono definite anche come “le montagne arcobaleno”. La Cina offre un altro meraviglioso luogo da vistare assolutamente: la Red Beach si trova sul delta del fiume Liaohe e l’alga che lo caratterizza le conferisce il tipico color porpora. Ci spostiamo in Giappone per immergerci tra i colori del paradiso dei fiori, l’Hitachi Seaside Park. Troverete le stesse tonalità nella Morning Glory Pool a Yellowstone, grande fonte termale che deve il suo colore ai batteri che nascono sulle sue sponde.

Siamo in Turkmenistan: un grande cratere situato nel deserto del Karakum è stato soprannominato come “Porta dell’inferno”Le Isole Maldive ospitano il Mare delle Stelle: le acque luccicanti di Vaadhoo creano un’aura fatata intorno all’isola. Concludiamo con la Grotta di Cristallo, in Islanda, dove il blu la fa da padrone.

Image credit: SurangaSL/Shutterstock

Pensioni 2017 news: flessibilità, Lavoro di cura, donne qui risposte darà il Governo?

Riforma pensioni 2016 ultime novità: Opzione Donna proroga al 2018 e Rete dei Comitati degli esodati continuano le loro battaglie

Capodanno 2016 low cost

Capodanno 2016 low cost: idee originali per una serata di successo