in ,

9mila batteri ospiti in casa: come disinfettarla in modo naturale

Volente o nolente, oltre 9mila batteri sono ospiti sgraditi nelle nostre case. Lo rivela l’ultimo studio di un’università del Colorado, la quale ha analizzato la polvere di casa di ben 1200 appartamenti negli Stati Uniti. E’ infatti risultato che oltre 9mila specie di microorganismi convivono in casa, di cui 2mila funghi e circa 7mila batteri, tra cui Aspergillus, Penicillium, ma anche Streptococco e Stafilococco, batteri associati agli umani.

Se è inutile evitare l’inesorabile convivenza con essi, è però possibile disfarsene in modo naturale ricorrendo a disinfettanti privi di sostanze chimiche e nocive per la salute. Come l’aceto, ingrediente naturale dalle straordinarie capacità disinfettanti, ma anche il bicarbonato di sodio che, associato al succo di limone, è l’ideale per sgrassare le superfici e pulirle in profondità.

Esistono poi oli essenziali, utilizzati più per la cura personale per l’igiene in casa, particolarmente efficaci contro germi e batteri. I più famosi sono quello alla lavanda e al tea tree, dalle ottime proprietà antisettiche: è possibile utilizzarli per disinfettare il bucato ma anche le superfici della cucina e del bagno, tramite qualche goccia versata su un panno. Gli stessi oli, così come quello al timo bianco e all’eucalipto, possono poi essere vaporizzati per disinfettare l’aria e liberarla dai batteri.

Photo credit: mariakraynova/Shutterstock

Written by Rosaria Cucinella

Nata nella ridente Sicilia, 21 anni e tanta passione per la scrittura ed il giornalismo online. Amo la cucina, la primavera, i red carpet della gente famosa e i film d'azione. Mi piace la moda ma paradossalmente non amo seguirla: la lunaticità comanda anche il mio stile...

iPhone 6S da 32 GB

iPhone 6S data uscita news: la versione a 32 GB non ci sarà

Pretty Little Liars 6 Haleb: Ashley Benson e Tyler Blackburn insieme