in

A Bologna una mostra di libri dedicati a bambini con disabilità

Libri in 78 lingue, sui più vari supporti audio e visivi, a cui si aggiunge una collezione di libri tattili, testi con simboli Pcs, in lingua dei segni, con caratteri ad alta leggibilità: questa è l’eccezionale raccolta di testi per bambini e ragazzi che sarà ospitata nella Biblioteca Salaborsa di Bologna fino al 1° marzo 2014.

outlet bambini milano

“Outstanding Books for young People with Disabilities” è il titolo della mostra sull’editoria internazionale realizzata da IbbyItalia e dedicata a bambini e ragazzi con disabilità, perché tutti possano trovare i testi che rispondono ai loro bisogni.

Una raccolta che, pur non comprendendo tutto quello che c’è in commercio, aiuta a prendere coscienza dell’estrema varietà del panorama editoriale. Molti dei libri della raccolta sono solitamente utilizzati durante laboratori con le scuole, nelle letture ad alta voce per il pubblico e nei corsi d’informazione.

Spesso, sono opere realizzate artigianalmente, con materiali scelti con passione. Ogni dettaglio è curato con attenzione: dalla rilegatura alla grafica; dalla leggibilità dei caratteri alla cura affinché ogni tipo di lettore possa realmente sfogliare le pagine; dalle soluzione narrative non banali alla chiarezza con cui la trama si alimenta dell’esperienza tattile e visiva.

I libri, della cui esistenza spesso i bimbi disabili e le loro famiglie non sono a conoscenza, possono essere portati a casa in prestito, come in una normale biblioteca. Alcuni sono messi a disposizione dal progetto nazionale “A spasso con le dita”, che dal 2010 si occupa di realizzare e distribuire gratuitamente libri tattili a biblioteche pubbliche, ospedali pediatrici e istituzioni culturali.

Per saperne di più, visita la pagina dedicata.

Seguici sul nostro canale Telegram

“+ Fragile”, l’opera di Francesco Pignatelli esposta a Mosca durante i Giochi Olimpici Invernali

Crozza

Renato Brunetta attacca Crozza: esposto all’Agcom per battuta su Berlusconi (video)