in

A Ponza pulisci l’isola e vinci un soggiorno

Diventare volontari ambientali ed essere premiati con un viaggio? Nell’isola di Ponza è possibile!

Il 1° aprile l’associazione Pro-loco di Ponza con il patrocinio del Comune di Ponza ha presentato il progetto “Un volontario per amico”, che ha come obiettivo quello di ripulire il territorio offrendo come premio a quanti si renderanno disponibili un soggiorno settimanale.

parco naturale concorso fotografico

Un’iniziativa che – stando a quanto rivelato dall’agenzia di stampa Adnkronos in una nota del 23 aprile 2014 – ha già riscosso un successo clamoroso, avendo ricevuto 1.500 richieste a fronte degli 89 posti disponibili.

A partire da maggio fino ad ottobre sarà possibile scegliere la settimana migliore per contribuire a preservare il ricco patrimonio ambientale che caratterizza l’isola. I volontari collaboreranno a fianco a fianco dei dipendenti della Pro-loco garantendo lo stesso numero di ore lavorative, e nel tempo libero godersi la bellezza del mare e della natura incontaminata. Vitto e trasporti sono a carico dei partecipanti, ma la società di navigazione SNAP ha già proposto una convenzione che garantisce uno sconto del 50% a quanti la sceglieranno come compagnia. Un progetto mirabile, insomma, capace di unire meravigliosamente (e utilmente) amore per la natura a vacanza.

Per saperne di più consulta il sito della Pro-loco di Ponza, invia una mail a info@prolocodiponza.it oppure chiama il numero di telefono 0771-80031.

A noi non resta che incrociare le dita e sperare che altre località mettano in piedi progetti analoghi per favorire un utile (e partecipato) ripristino ambientale.

(fonte: Labsus; autore dell’immagine principale: Seba S., da Flickr.com)

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

Visita medica su Skype

Telemedicina, in arrivo l’assistenza sanitaria 2.0: la visita medica si farà su Skype

Nel segno di Picasso, mostra a Lecco fino al 13 luglio 2014