in

A testa alta: il nuovo film- tv con Giorgio Pasotti ed Ettore Bassi

Cosa ci fanno Ettore Bassi e Girgio Pasotti vestiti da carabinieri su un set cinematografico? Ci sarà un sequel di Carabinieri o di Distretto di Polizia? A quanto pare nulla di tutto ciò. I due attori, capaci di far battere i cuori a tutte le fan, secondo quanto annunciato da Tv Sorrisi e Canzoni, stanno recitando insieme all’interno di un nuovo film tv intitolato A testa alta e in arrivo sull’ammiraglia Rai il prossimo anno per la regia di Maurizio Zaccaro.

a testa alta

Nel film per la televisione verrà raccontata la storia vera di tre carabinieri, tre uomini molto coraggiosi e dediti all’arma, che a Fiesole, nell’agosto del 1944, durante la Seconda Guerra Mondiale, si sacrificarono per salvare la vita a ben dieci civili finiti nella mani dei tedeschi. In merito a questo nuovo impegno Pasotti, alla nota rivista, ha detto: “E’ una storia vera” aggiungendo: “era un momento difficile per l’Italia, bisognava affrontare le angherie dei tedeschi e difendere la propria libertà” e sottolineando: “ho accettato volentieri di fare questo film proprio per festeggiare i duecento anni dell’arma che cadranno nel 2014”.

Pasotti però non è impegnato solo su questo fronte. L’attore pare essere ancora preso dal set di Era un santo era un uomo, intento a raccontare la passione per la montagna di Papa Giovanni II e Sapore di te, il nuovo film dei fratelli Vanzina in cui, anche secondo le recenti foto uscite sui vari media, ha un incontro molto ravvicinato con la neo mamma Martina Stella.

photo credit: daniela.elle via photopin cc

photo credit: Air Force One via photopin cc

Elisabetta Canalis e Maccio Capotonda sono la nuova coppia dell’estate

Raffaello Tonon diviso fra amore e lavoro e l’ispirazione a Marco Liorni