in , ,

Accadde oggi, 1 marzo: nel 1961 vennero istituite le Frecce Tricolori

La nostra rubrica Urban Memories ricorda oggi l’istituzione delle Frecce Tricolori, ovvero la la pattuglia acrobatica nazionale (PAN) dell’Aeronautica Militare Italiana: era infatti il 1° marzo 1961 quando l’Aeronautica Militare decise di istiture un gruppo permanente per l’addestramento all’acrobazia aerea collettiva dei suoi piloti.

==> CLICCA QUI PER TUTTI GLI ALTRI APPROFONDIMENTI “URBAN MEMORIES”

Le Frecce Tricolori – il cui nome completo è Pattuglia Acrobatica Nazionale – sono state istituite il 1° marzo 1961 quando l’Aeronautica Militare decise di avere un gruppo stabile dedicato all’acrobazia aerea. La pattuglia acrobatica italiana è la più numerosa al mondo: al suo interno, infatti, ci sono ben dieci aerei dei quali nove in formazione ed un solista. Oltre a quello per il numero, le Frecce Tricolori italiane detengono anche il record di notorietà: le loro oltre 20 acrobazie realizzate in circa 30 minuti, infatti, hanno reso la Pattuglia Acrobatica Nazionale la più celebre al mondo.

Le Frecce Tricolori, sebbene nate ufficialmente nel 1961 nella forma in cui le conosciamo oggi, hanno una lunga storia alle loro spalle: già nel 1930, infatti, a Campoformido venne istituita la prima scuola italiana di volo acrobatico, per volere del l colonnello Rino Corso Fougier. L’8 giugno dello stesso anno ci fu la prima manifestazione aerea, la “Giornata dell’Ala”. Da quel momento sino agli anni precedenti al secondo conflitto mondiale, la pattuglia della Regia Aeronautica partecipò a varie manifestazioni tra le quali anche quella dell’inaugurazione dell’Aeroporto di Linate, avvenuta nel 1938. Al termine della guerra vennero invece istituiti numerosi reparti acrobatici che, nel 1961, confluirono quindi in quelle che noi conosciamo come le Frecce Tricolori.

Foto: Wikimedia.org

orto in casa, orto in casa ikea, the growroom,

Orto in casa: Ikea inventa il “mobile” per coltivare frutta e verdura

cartoomics 2017 milano

Cartoomics 2017 ospiti, date, orari ed espositori: a Milano torna la fiera del fumetto