in

Accadde Oggi, 31 Gennaio 1797: Franz Schubert nasceva a Vienna 219 anni fa

Ricorre oggi, 31 Gennaio, la nascita del pianista e compositore austriaco Franz Schubert: nato il 31 Gennaio 1797 a Vienna, fu uno dei maggiori rappresentanti della musica classico-romantica.

Franz Schubert nacque in una famiglia modesta e molto credente tanto che venne battezzato il giorno successivo alla sua nascita: dodicesimo di quattordici figli, nel 1818 Franz iniziò ad assistere il padre nel suo lavoro da insegnante insieme al fratello maggiore Ignaz. Essendo in quel periodo necessario che un maestro conoscesse la musica, il piccolo Franz venne avviato agli studi musicali a soli sette anni: “Ha l’armonia nel dito mignolo!” esclamò un giorno il suo insegnante basito e sorpreso dalla capacità di Franz nel suonare. Nel 1808 Schubert superò l’esame che lo fece diventare corista nella Cappella Reale e si trasferì a vivere e studiare nel Reale Imperiale Convitto Civico: nonostante considerasse la vita molto “piacevole” all’interno del convitto, lamentava del “modesto pranzo e una ben misera specie di cena”.

Le prime composizioni, però, risalgono proprio agli anni del convitto: in quel tempo, infatti, scrisse ad esempio La Fantasia in sol maggiore per pianoforte a quattro mani: nel 1813 scrisse la sua prima sinfonia in occasione dell’addio al convitto e della fine di quel periodo di studi. Nonostante continuasse a produrre musica, nel 1814 iniziò la sua carriera da insegnante: negli anni ’20, iniziò a scrivere i suoi primi lavori teatrali arrivando a produrne oltre seicento. La sua maestosa produzione si arrestò, però, all’età di soli 31 anni: il 19 Novembre 1828, infatti, morì stroncato dalla sifilide.

Carcere trasformato in museo della memoria

Ventotene, il carcere di Santo Stefano restituito a nuova vita: ecco cosa diventerà

startup italia inglese bambini ellybee

Startup Italia, l’inglese per bambini è facile con Ellybee: “Innovazione è qualcosa che ci aiuta là dove abbiamo difficoltà”