in ,

Accadde oggi, 8 Gennaio 1935: 81 anni fa nasceva Elvis Presley, “The King”

Ricorre oggi l’anniversario della nascita di uno dei più grandi musicisti mai esistiti, Elvis Presley: considerato ancora da molti fonte di grande ispirazione, è stato uno dei maggior rappresentanti del rock and roll e del rockabilly.

Nonostante la fama e le ricchezze ottenute negli anni, Elvis Presley passò momenti molto difficili durante i suoi primi anni di vita: il cantante nacque infatti l’8 Gennaio 1935 a Tupelo, in Missisipi, in una piccola casa costruita dal suo stesso padre e sopravvivendo al fratello gemello che morì poche ore dopo la nascita. Le condizioni della famiglia erano tutt’altro che agiate ma i due genitori cercarono sempre di ricoprire di attenzioni il piccolo Elvis che, grazie anche alla vicinanza di zii e parenti più prossimi, ebbe sempre ben chiaro il valore della famiglia. La passione per la musica, qualora non fosse innata, sopraggiunse in Elvis all’età di 8 anni quando i genitori gli regalarono una modesta chitarra che lui utilizzò per imparare le prime nozioni fondamentali e per esibirsi davanti a parenti e amici.

Il primo incontro con il “grande pubblico” arrivò tre anni dopo, durante la locale manifestazione denominata “Mississippi Alabama Fair and Dairy Show” durante la quale Elvis Presley prese parte ad un concorso canoro per dilettanti organizzato dalla stazione radiofonica locale: il giovane re del rock si piazzò secondo in classifica cantando “Old Shep”, successo di Red Foley. La stessa canzone, solo qualche anno più tardi, venne inserita in uno dei suoi primi album di successo: da lì a 10 anni, infatti, la carriera di Elvis fu in continua evoluzione trasformandolo nel Re del Rock che ancora oggi ricordiamo.

Serie A 18^ Giornata

Serie A 2015/2016, guida alla 19a giornata: tutte le partite, anticipi e posticipi

laureati occupati a 3 anni dal titolo

Laureati disoccupati in Italia, l’allarme: ecco quanti sono, a tre anni dal titolo