in ,

Ac/Dc Brian Johnson, rischio invalidità per il front-man: ecco la soluzione per i live

Una notizia agghiacciante per i fan della rock band australiana degli “Ac/Dc”: i dottori che seguono in cura il front-man Brian Johnson, hanno vietato all’artista oceanico di esibirsi in performance live al fine di non perdere, definitivamente, l’udito. Questo ha portato la rock-band ad annullare le dieci tappe in programma con il tour 2016 che si stavano svolgendo in giro per gli Stati Uniti.

Stiano sereni gli amanti degli Ac/Dc: i concerti annullati saranno recuperati, parola di rocker. A comunicarlo, infatti, sono stati gli stessi artisti tramite il loro portale ufficiale: “Recupereremo le tappe annullate – si legge nel comunicato diffuso – molto probabilmente nei prossimi mesi e con un cantante ospite.” Sì, perché Johnson non potrà più estasiare la platea con la sua meravigliosa musica.

Continua, così, il periodo senza pace per gli Ac/Dc: lo scorso anno, di questi tempi, la rock band australiana dovette trovare un sostituto di Malcolm Young, costretto al ritiro dalla scena musicale a causa di problemi salute molto gravi tra cui la demenza senile e un cancro ai polmoni. Inoltre, gli Ac/Dc devono fare i conti con la giustizia: difatti, il batterista Phil Rudd è stato sostituito da Chris Sade, già componente della band nel periodo “1989-1993”. In Italia, il gruppo musicale australiano ha grandissimo seguito con diversi fan club e la notizia di questa mattina ha gettato nello sconforto gli amanti degli Ac/Dc.

veronica panarello ultime notizie

Loris Stival ultime notizie, il nonno: “Ecco perché telefonavo a Veronica”

festa delle donne 2016, festa delle donne storia, festa delle donne significato, festa delle donne storia vera, festa delle donne storia 8 marzo, festa delle donne significato storico, 8 marzo festa delle donne, 8 marzo 2016, giornata internazionale per i diritti delle donne,

Festa delle Donne 2016: la vera storia e il significato della ricorrenza