in

Achille Lauro Instagram, tutina nera aderentissima e scollatura ombelicale: «Sei l’eccesso e il piacere»

Contestatissimo sul palco dell’Ariston, Lauro De Marinis – in arte Achille Lauro – trascina su Instagram un seguito di oltre 800 mila followers. Esibizionista, trasformista, eclettico, Lauro colpisce, oltre che per la musica, per il look e lo stile affatto sottotono, esibito con sfrontatezza in scena e sui social. Rapper milanese, classe 1990, Achille ha fatto tanto parlare di sé per l’ambiguità alla quale la sua Rolls Royce si prestava, inneggiando per alcuni all’uso di sostanze stupefacenti. Croce e delizia per Lauro, diventato in pochissimo il ‘caso’ più chiacchierato della cinque giorni sanremese.

Achille Lauro Instagram, followers in delirio

Mentre la vita di Lauro si appresta a diventare un docufilm composto da una trilogia, Achille porta avanti i suoi progetti e, naturalmente, i suoi concerti. Sempre sorprendente nei suoi panni inediti, De Marinis condivide su Instagram lo scatto che lo ritrae poco prima di salire sul palco, in occasione dello spettacolo di Milano che l’ha visto protagonista. “La più grande tragedia è l’inizio di un amore. Questa notte”, scrive Achille a corredo delle immagini. Tre le foto, tantissimi i commenti. Tutina nera aderentissima, scollatura ombelicale e una struttura di ‘aculei’ dietro che sa tanto di “riccio di mare”.

“Genio”,Quello sguardo infinito e profondo”

In un luccicante total black, Achille sfoggia il corpo disegnato dai tatuaggi laddove il vestito lascia la pelle scoperta. “Ulalallaaaa”, “King, sei stupendo”, “Eh vabbè, signor De Marinis”, in attesa di vederlo sul palco i followers si scatenato nei commenti. “Opera d’arte”, “La meraviglia”, “Ma ciao proprio! Che top!”, “Immenso”, “Genio”, “E niente, ti amo”. E poi: “Sei il re”, “Supremamente bello!”, “Ho sempre adorato i tuoi dolci occhi verdi. Quello sguardo infinito e profondo. Sei arte. Achille mio”, o ancora: “Sei l’eccesso e il piacere fatto persona”, “Black angel”.

Leggi anche —> Chiara Biasi Instagram, mini gonna e stivali in pelle fanno schizzare l’erotismo: «Bella panterona»

Antonella Clerici audace su Instagram: «Ho provato anch’io, mi sembrava di essere sulla torre Eiffel!» 

Naike Rivelli Instagram da censura, senza veli a letto: «Eccitante! Quanti schiaffetti ti darei!»