in ,

Adam Kadmon chi è? Il sito ufficiale dopo la morte del carabiniere suicida, Luis Miguel Chiasso

Dopo la morte del carabiniere suicida, Luis Miguel Chiasso, che prima di morire aveva rivelato di essere Adam Kadmon, il sito ufficiale del personaggio era stato immediatamente chiuso per manutenzione e non si potevano, quindi, leggerne più i contenuti. In data 1 dicembre, attraverso la pagina Facebook ufficiale di Adam Kadmon, era apparsa una comunicazione pubblica, volta a ribadire la non conoscenza di Chiasso da parte di Kadmon, oltre alla sua vicinanza alla famiglia. Ora il sito è tornato attivo. Che cosa si legge e quali sono le pagine?

Le pagine del sito di Adam Kadmon sono: Video, Blog/Facebook, Articoli, Shop e Contatti, che portano alle differenti sezioni mirate. Oltre pagine, in Home Page, è leggibile una presentazione di Adam Kadmon, ecco le sue parole.

Piacere di conoscerti. Gli amici mi chiamano Adam Kadmon. E sono a favore della non violenza. La pace conseguita con la forza o con la guerra, è solo una bomba ad orologeria. Prima o poi esplode. La vera Pace, quella con la P maiuscola, quella che consente una vera Democrazia (potere del popolo), quella che non si degrada mai in oligarchia (un governo di pochi), si consegue solo educando al Rispetto Reciproco tutte le popolazioni, ogni singolo individuo, veramente tutti e nessuno escluso, a partire da noi stessi. Un sistema per quanto potente e intoccabile è fatto di persone. Se le persone migliorano, migliora il sistema. Semplicità. E’ la parola Chiave”.

mafia capitale mafia roma

Mafia Capitale: dopo Fratelli d’Italia, Partito Democratico nel caos

schettino dio

Schettino al processo Concordia: “Come comandante sono il primo dopo Dio”