in ,

Adam Kadmon chi è? Le sue parole ufficiali dopo la morte di Luis Miguel Chiasso, carabiniere suicida

Una comunicazione e verità ufficiale, dopo la morte del carabiniere suicida, Luis Miguel Chiasso, è arrivata direttamente dalla pagina Facebook di Adam Kadmon, lo pseudonimo dell’autore che Chiasso aveva detto di essere. Sulla pagina di Kadmon, gestita dal suo Ufficio Stampa personale, vi è scritto quanto segue.

1) ADAM KADMON è lo pseudonimo di un AUTORE, SCRITTORE, CONSULENTE di argomenti quali: ESOTERISMO,OCCULTISMO,RELIGIONI COMPARATE,STORIA DELLE RELIGIONI,TEORIE DELLA COSPIRAZIONE E INFORMAZIONE ALTERNATIVA.

2) ADAM KADMON comunica su Facebook unicamente attraverso la presente pagina in quanto NON possiede profili personali privati su SOCIAL NETWORK. Chiunque asserisca di essere Adam Kadmon su altri social network o pagine Facebook che NON siano la suddetta pagina, sta mentendo. Da tempo abbiamo rilevato una attività da parte di alcune persone e alcuni spazi web fra cui taluni si vantano di essere hackers e poter diffondere informazioni non veritiere ai danni di Adam simulando con artefizi che siano autentiche. Ad oggi alcuni dei suddetti signori hanno ripetutamente attribuito ad Adam Kadmon delle identità che non gli appartengono, seminato informazioni non veritiere, pubblicato articoli e post basati su fonti inesistenti, ragionamenti errati e a carattere diffamatorio e calunniosi, distorcendo i veri contenuti dei suoi programmi televisivi, alimentando odio contro di lui, ricorrendo talvolta anche a falsi profili, cercando di aizzargli contro la comunità internet. Quanto riferito è dimostrabile in ogni sede, da voi stessi verificabile, tanto più che ci avete segnalato negli anni moltissimi link, chat, post, pagine Facebook e blog dal contenuto palesemente infamante e lesivo dei diritti dell’autore-scrittore-consulente che usa lo pseudonimo di Adam Kadmon.

La comunicazione ufficiale prosegue, rivolta a Luis Miguel Chiasso:

10) Applicando la numerologia all’autore che usa lo pseudonimo di ADAM KADMON si ottiene SEMPRE il valore 7 dai suoi dati anagrafici completi, dalla data di nascita, dal giorno-mese, dal segno zodiacale, dal numero di pianeti nel suo elemento zodiacale, dal nome della via, dal CAP, dal telefono fisso, dalla matricola universitaria, dalla tessera di donatore di sangue, dalla richiesta per ottenere la tessera di donatore di sangue (e altri elementi ancora). Applicando invece lo stesso calcolo numerologico già al solo nominativo del signor LUIS MIGUEL CHIASSO, si ottiene il valore 4. Quindi già da questo si poteva comprendere che Luis NON è Adam l’originale. Infatti Adam, alla sua prima apparizione sul web, quindi in tempi non sospetti, anni prima di essere trasmesso da Mistero, spiegò proprio dal suo blog che il giorno in cui avesse deciso di rivelarsi al pubblico sarebbe stato possibile distinguerlo fra le eventuali tantissime persone che avrebbero potuto dire di essere lui, proprio dal fatto che applicando la numerologia ai suoi dati si ottiene sempre valore 7.

11) ADAM KADMON NON ha MAI ricevuto informazioni di qualsivoglia genere dal signor LUIS MIGUEL CHIASSO né ha mai avuto forme di contatto con lui, né lo ha mai conosciuto direttamente o indirettamente. ADAM KADMON ha appreso dell’esistenza di LUIS MIGUEL CHIASSO e del suo nome, unicamente dai tantissimi articoli ed errate congetture che si leggono nel web. TANTO PREMESSO Sono ASSOLUTAMENTE INFONDATE, NON VERITIERE, le dichiarazioni che si leggono nell’ultimo post del profilo Facebook del signor LUIS MIGUEL CHIASSO secondo cui avrebbe inventato “ADAM KADMON”, che si sarebbe messo d’accordo con un ATTORE per il programma Mistero, che ne sarebbe stato l’INFORMATORE e quant’altro lo colleghi ad Adam Kadmon.

PERTANTO Si invitano FORMALMENTE coloro che hanno pubblicato informazioni NON esatte a RETTIFICARLE riportando INTEGRALMENTE quanto appreso dalla presente comunicazione senza dunque apportare modifiche. Si invita a NON speculare sulla morte del giovane Carabiniere. ADAM KADMON inoltre, comunica che pur NON avendo MAI conosciuto LUIS MIGUEL CHIASSO, ritiene che fosse una bravissima persona e un ottimo Carabiniere dall’animo colmo di nobili ideali. Con tutto il Cuore, con la C maiuscola, ci uniamo ad ADAM KADMON nel porgere le più sentite Condoglianze alla sua famiglia e a tutte le persone che gli volevano davvero Bene. Un Abbraccio forte da parte di ADAM, e nostra. Gli Amministratori della Pagina in nome e per conto di ADAM KADMON.

Torino calcio ultimissime, Bruno Peres: “Triste per la sconfitta”

gigi d'alessio novo singolo

Capodanno 2015 a Napoli: concerto di Gigi D’Alessio & Friends