in

Addio a Lisa Sheridan, attrice di “CSI”, aveva solo 44 anni: giallo sulle cause della morte

È morta all’età di 44 anni Lisa Sheridan, attrice di Invasion, CSI-Scena del Crimine, Legacy e FreakyLinks. A darne la notizia il magazine americano “People”, poi la conferma dell’agente di lei, Mitch Clem, che ha commentato: «Lisa ci ha lasciati lunedì mattina. Era nella sua casa di New Orleanse. Le cause non sono state ancora rese note, stiamo aspettando notizie!».

Lisa Sheridan morta a 44 anni nella sua casa di New Orleanse

Un’attrice molto amata dal pubblico americano e non solo, soprattutto per il suo straordinario talento. Lavorava tanto per la tv, complici forse il bell’aspetto e la sua poliedricità che le consentiva di calarsi in più ruoli diversi e a partecipare a varie produzioni televisive. Nel 2018 era poi arrivata la volta del film indipendente Strange nature, un eco-thriller che segnava il debutto dietro la macchina da presa dell’artista Jim Ojala. Il film si basava su un vero mistero ecologico irrisolto: migliaia di rane deformi erano sorte nelle acque del Minnesota. Attraverso gli occhi di una donna single, Kim Sweet, a cui dava il volto proprio Lisa Sheridan e del figlio di 11 anni di lei, veniva descritta la lotta di una piccola città con l’ignoto. Un ruolo che l’attrice aveva interpretato con la solita professionalità che la contraddistingueva perché Lisa Sheridan amava il suo lavoro e cimentarsi in più generi diversi. Come ha spiegato il suo agente Mitch Clem«Siamo tutti addolorati e devastati per questa perdita. Lisa era profondamente amata, abbiamo il cuore spezzato!».

Lisa Sheridan: l’agente e la famiglia esclude l’ipotesi del suicidio

Sulle cause del decesso bisognerà aspettare qualche altro giorno. Ad ogni modo l’agente di lei smentisce categoricamente la pista del suicidio: «La famiglia ha inequivocabilmente allontanato questa ipotesi. Qualsiasi voce su questo argomento è totalmente infondanta». Sui social intanto i colleghi e amici di Lisa Sheridan hanno hanno mostrato il proprio dolore per la scomparsa dell’attrice. Tra questi anche Donna D’Errico, l’ex Baywatch, la quale aveva lavorato con lei nel film del 2015 Only God Can: «Ho appena saputo della scomparsa della mia cara amica Lisa. E’ stata ritrovata lunedì e io sono qui, attonita. Abbiamo lavorato insieme 5 anni fa e siamo rimaste molto legate anche dopo la fine delle riprese».

leggi anche l’articolo —> “Grande Fratello”, Patrizia Bonetti massacrata di botte da tre donne: è in ospedale in gravi condizioni

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Omicidio Rozzano news: abusi sulla nipotina per circa due anni e non sarebbe stata la sola vittima

Alessandro Borghi rivela: «Dopo Cucchi, sono pronto a girare un film su Giulio Regeni!»