in ,

Addio a Uggie, il cane di “The Artist” vincitore del Premio Oscar

Dopo mesi di sofferenze fisiche causate da un tumore alla prostata, è morto Uggie, il Jack Russel terrier vincitore del premio Oscar per la partecipazione al film “The Artist”. La sua è stata una vita pluripremiata: nel 2011 Uggie ha vinto il Palm Dog al Festival di Cannes e nel 2012 il Golden Collar per l’eccellenza della specie canina. Le sue zampine avevano lasciato l’impronta davanti al Chinese Theatre di Hollywood, un segno che rimarrà indelebile.

Era ormai una stella del cinema, amato da attori, registi ma anche da tutti i fan che giornalmente lo seguivano. La notizia della sua morte è stata data non solo dagli organi della stampa ma anche dalla sua pagina Facebook. Nel film “The Artist” aveva dato il meglio di se, ricevendo il Premio Oscar e spazzando via tutti gli altri cani in gara. La sua carriera è continuata fino al 2012, anno in cui furono visibili i primi segni di vecchiaia e cedimento.

Il padrone, Omar Von Mueller, ha raccontato che l’animale era ormai troppo sofferente per continuare la sua ormai triste esistenza. Il 7 agosto Uggie è stato abbattuto, lasciando nostalgia e tristezza nel cuore di chi lo ha amato. Nato nel 2002, era stato addestrato da Omar e poi da Sarah Clifford, diventando così una stella da cinema, lavorando sia in tv che sui set cinematografici.

immagini nubifragio in calabria

Nubifragio Calabria ultime notizie: allerta anche per il 13 agosto, il bollettino dell’Aeronautica Militare

shooting stars 2015

Stelle cadenti agosto, Perseidi 2015: le migliori app iPhone e Android per guardare il cielo