in

Addobbi natalizi divertenti: come creare un pupazzo di neve con i bicchieri di plastica

Il riciclo creativo, oltre ad essere economico, è anche molto divertente. La nostra proposta di oggi è tutta dedicata ai bambini. Con semplicità e creatività, si insegnerà loro che il più delle volte è possibile trascorrere il tempo in allegria, anche lontano da videogiochi, pallone, e pc. Qui, le istruzioni per creare un bel pupazzo di neve con dei  bicchieri di plastica da pochi euro. Un addobbo davvero singolare, per rallegrare ulteriormente l’atmosfera natalizia. Tutto quello che vi occorre è: bicchieri di plastica di misura classica, e piccoli (quelli da caffè, per la testa); pinzatrice; un cartoncino arancione, uno nero; forbici; colla a caldo; carta colorata; eventualmente, un piatto di ceramica.

Utilizzando i bicchieri, componete dei cerchi di diversa misura, da unire l’uno con l’altro con la pinzatrice. Dovrete insomma creare il corpo del pupazzo unendo i cerchi in orizzontale, a corolla di fiore, per poi pinzare le varie corolle una sopra l’altra. Iniziate componendo il cerchio più grande e centrale. Da quello, che costituirà il vostro punto di riferimento, creatine altri 8, 4 per la base, 4 per il tronco, diminuendo via via il numero di bicchieri. Usate i bicchieri normali per il corpo, quelli piccoli, per la testa.

Impiegate il cartoncino arancione per formare un cono che fungerà da naso. Fissate il vostro cono bello appuntito con la colla a caldo. Il cartoncino nero, invece, vi servirà per formare gli occhi e i bottoni del pupazzo. Per completare l’opera, mettete al pupazzo una sciarpa colorata, un vecchio, e dei rami per creare braccia e mani.

Foto: sognodifesta.blogspot.com

Elena Ceste Michele Buoninconti gesto eclatante contro media

Elena Ceste, ultimi aggiornamenti: ecco il vero motivo del litigio del 23 gennaio con Michele

Capodanno 2015 terme offerte last minute

Capodanno 2015 alle terme: offerte last minute