in ,

Adem Ljajic: andato via da Roma per giocare, accantonato dall’Inter

Nell’ultima finestra di mercato, Adem Ljajic ha detto addio alla Roma proprio sul rush finale, scegliendo l’Inter e investendo sul suo futuro a Milano. Per il momento però, i frutti non sono quelli sperati perché il serbo pare essere stato accantonato da mister Mancini che, come evidente anche dall’ultimo match contro la Sampdoria, nutre maggiore fiducia addirittura nei confronti di Biabiany e il giovane Manaj.

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NEWS SULLA SERIE A 2015-2016.

L’ex Roma e Fiorentina infatti, è entrato solamente al 44′ minuto della ripresa. La natura di questa esclusione sarebbe puramente tattica visto che, giocando col trequartista Ljajic non ha spazio. Il talento c’è, lo diciamo da anni, ma non ha mai fatto quel salto di qualità definitivo per consacrarlo come uno dei più forti.

Non sembrerebbe, tra l’altro, viverla troppo bene questa situazione e anche in allenamento sarebbe apparso poco sereno e motivato, motivo in più per spingere Roberto Mancini ha lasciarlo sempre più da parte. Ljajic è arrivato come uno dei principali indiziati a funzionare da protagonista, per il momento però sta facendo solamente da comparsa. Di tempo ce n’è ancora molto, ma se il buongiorno si vede dal mattino…

Written by Giuseppe Cubello

Studente all'Università Magna Graecia di Catanzaro. Innamorato dello sport. Sogno di diventare presto giornalista pubblicista.

premio nobel medicina 2015

Premio Nobel Medicina 2015, premiati tre scienziati: Campbell, Omura e Youyou Tu

Halloween 2015: da Gardaland a Mirabilandia, il divertimento si fa horror

Halloween 2015: da Gardaland a Mirabilandia, il divertimento si fa horror