in

Adriana Volpe su Giancarlo Magalli: «Continua a screditarmi!», lo sfogo amaro su Instagram

Ieri, 3 ottobre 2019, Giancarlo Magalli, noto conduttore de I fatti vostri, è stato ospite del programma pomeridiano di Raiuno Vieni da me, talk show di intrattenimento condotto da Caterina Balivo. Nel corso dell’intervista il presentatore 72enne ha parlato, benché si sia guardato bene dal nominarla, della querelle con Adriana Volpe, che oggi ha voluto dire la sua sui social.

Adriana Volpe su Giancarlo Magalli: «Continua a screditarmi!», lo sfogo amaro su Instagram

Le parole di Giancarlo Magalli hanno presto il via dopo che la conduttrice Caterina Balivo gli ha chiesto di commentare un messaggio su Facebook da lui scritto in cui questi asseriva di aver lavorato con tante soubrette e di non aver avuto mai alcun problema, tranne che con una: «Una volta è successo professionalmente di non trovarsi d’accordo con una collega. Io l’ho capito subito che non saremmo stati in sintonia, ma ho resistito per otto anni. Neanche per lei, però, non sarà stato facile!». Un discorso che Adriana Volpe non ha mandato giù. Meno di due ore fa la 46enne trentina, ospite qualche tempo fa a Verissimo, ha affidato al suo profilo Instagram il suo lungo sfogo: «È venerdì e si avvicina il weekend. Non lavorando più, ho tempo anch’io per fare serenamente un ripasso. Un mio ex compagno di lavoro, ospite ieri in un programma dell’ammiraglia Rai, non ha perso occasione per continuare a screditarmi, ha sostenuto per l’ennesima volta di avermi dovuto sopportare per otto anni!», ha esordito la conduttrice.

View this post on Instagram

È venerdì e si avvicina il weekend. Non lavorando più, ho tempo anch’io per fare serenamente un ripasso. Un mio ex compagno di lavoro, ospite ieri in un programma dell’ammiraglia Rai, non ha perso occasione per continuare a screditarmi, ha sostenuto per l’ennesima volta di avermi dovuto sopportare per otto anni. A tutti, ci piaccia o no, può capitare di lavorare con qualcuno che magari non ci entusiasma; lui stesso, se si fosse trovato così bene con la stessa persona, non avrebbe forse cambiato così spesso compagne di lavoro: la sua lista, infatti, per quanto lunga non è esaustiva (chissà cosa pensa ad esempio di Anna Falchi e Mara Carfagna, e chissà in generale cosa pensano tutte di lui. “Ah, saperlo” direbbe Dandolo). Ma, ora, io vi chiedo: QUANTI, SUL LAVORO, PER LIBERARSI DI CHI NON GRADISCONO, ARRIVANO A CREARE APPOSTA UN INCIDENTE? Perché questo, secondo quanto da lui dichiarato tempo fa al settimanale DIVA E DONNA, avrebbe fatto un mio ex compagno di lavoro visto che, sempre a suo dire, non sarebbe stato accontentato nella sua richiesta di non lavorare più con me. Io sono sempre andata d’amore e d’accordo con i miei compagni di lavoro TRANNE UNO, e nessuno ha mai creato incidenti. Cosa vi viene da pensare? Qual è la persona da esecrare? Io o quell’unica? Contrariamente ad altri, non mi arrogo la risposta: a questo punto vorrei sapere però cosa pensa di tutta questa vicenda la Commissione per le Pari Opportunità Rai. Buon weekend. #mussibollini #codiceeticorai #marcellofoa

A post shared by adriana volpe (@adrianavolpereal) on

«A tutti, ci piaccia o no, può capitare di lavorare con qualcuno che magari non ci entusiasma!»

«A tutti, ci piaccia o no, può capitare di lavorare con qualcuno che magari non ci entusiasma; lui stesso, se si fosse trovato così bene con la stessa persona, non avrebbe forse cambiato così spesso compagne di lavoro: la sua lista, infatti, per quanto lunga non è esaustiva (chissà cosa pensa ad esempio di Anna Falchi e Mara Carfagna, e chissà in generale cosa pensano tutte di lui. “Ah, saperlo” direbbe Dandolo). Ma, ora, io vi chiedo: QUANTI, SUL LAVORO, PER LIBERARSI DI CHI NON GRADISCONO, ARRIVANO A CREARE APPOSTA UN INCIDENTE?». Il riferimento è ad una passata intervista rilasciata da Giancarlo Magalli: «Perché questo, secondo quanto da lui dichiarato tempo fa al settimanale “Diva e donna”, avrebbe fatto un mio ex compagno di lavoro visto che, sempre a suo dire, non sarebbe stato accontentato nella sua richiesta di non lavorare più con me. Io sono sempre andata d’amore e d’accordo con i miei compagni di lavoro TRANNE UNO, e nessuno ha mai creato incidenti. Cosa vi viene da pensare? Qual è la persona da esecrare? Io o quell’unica? Contrariamente ad altri, non mi arrogo la risposta: a questo punto vorrei sapere però cosa pensa di tutta questa vicenda la Commissione per le Pari Opportunità Rai!», ha concluso Adriana Volpe. Ad accompagnare il post un collage che vede le frasi del conduttore a “Vieni da me” e quelle dette al settimanale di Urbano Cairo Editore.

leggi anche l’articolo —> Giancarlo Magalli a “Vieni da me”, video hot della doccia e foglia di fico in diretta: «E che ci copro?»

(Foto Instagram Adriana Volpe Profilo Ufficiale) 

 

Elisabetta Gregoraci Instagram, curve fasciate dal body: «Atomica»

sassari figlia autistica

Sassari, mamma ritira figlia autistica da scuola: «Non ci andrà finché non avrà un’insegnante di sostegno»