in ,

Aereo abbattuto Ucraina: intelligence Usa conferma missile terra-aria filorusso

Sono 298 le vittime del disastro aereo avvenuto ieri 17 luglio, di cui 80 erano bambini. Il Boeing 777 della Malaysia Airlines precipitato a est dell’Ucraina, a 60 km dal confine con la Russia, è stato abbattuto da un missile. La Cnn sostiene che da fonti investigative dell’intelligence Usa è stata confermata l’ipotesi che l’aereo sarebbe stato abbattuto da un missile terra-aria lanciato dai separatisti filorussi.

La zona in cui il veivolo è precipitato ieri pomeriggio, non lontano da Donetsk, è infatti teatro di guerra tra filorussi ed esercito ucraino. L’ipotesi dell’abbattimento è confermata anche dal premier malese Najib Razak“Malaysian Airlines ha confermato che dall’aereo non è partita alcuna richiesta di soccorso. Se verrà fuori che l’aereo è stato abbattuto, insisteremo perché i responsabili vengano consegnati alla giustizia”.

Calciomercato Roma: forte interesse del Tottenham per Destro

cose pazze da fare in vacanza

Le 8 cose più pazze da fare in vacanza