in ,

Aereo caduto in Provenza, ultime news: recuperati i dati della prima scatola nera

È stato recuperato con successo il contenuto della prima scatola nera rinvenuta sul luogo dello schianto dell’Airbus della Germanwings caduto ieri mattina nelle Alpi dell’Alta Provenza. All’interno solo una conversazione, secondo quanto trapelato durante la conferenza stampa congiunta tenuta dal presidente francese Francois Hollande, con il cancelliere tedesco Angela Merkel e il premier spagnolo Mariano Rajoy.

“Disponiamo di esperti a livello mondiale che possono analizzare le cause e ricostruire la dinamica” e “tutto sarà fatto per ricostruire le circostanze di questa catastrofe”, ha assicurato Hollande.

Ci vorrà tuttavia molto tempo perché sia fatta luce sulla vicenda, come confermato dalla Bea, l’Ufficio francese analisi e inchieste sugli incidenti aerei: “prima di avere un quadro preciso dell’accaduto bisognerà aspettare settimane, se non mesi”. Ciò che parrebbe certo, al momento, è che l’aereo della della German Wings “non è esploso in volo”. Nessuna ipotesi, pertanto, può essere esclusa, “neanche la pista del terrorismo”. Smentita, invece, la notizia del recupero della seconda scatola nera.

pirata della strada arrestato a torino

Napoli, rapina in un supermarket: far west in strada e fuga in ambulanza

Pasqua 2015 idee low cost parchi

Pasqua 2015 low cost, offerte e idee: ecco dove andare per risparmiare e divertirsi