in

Aereo scomparso a Los Roques, ecco le ultime notizie

Mentre non c’è ancora nessuna traccia concreta dell’aereo scomparso a Los Roques, in Venezuela, con a bordo 4 connazionali tra cui Vittorio Missoni e la moglie, si moltiplicano le ipotesi giornalistiche, più o meno fantasiose, ma per il momento senza conferme dalle indagini in corso.

Questa mattina il quotidiano “Il Giornale” parla di “compagnia fantasma” nell’indicare il vettore Transaero 5074, proprietario del vecchio Norman Bn2 scomparso sopra il mare venezuelano. Fausto Biloslavo, inviato di punta del quotidiano, ha fatto una mini inchiesta sulla compagnia aerea venezuelana cavando poco più di un ragno dal buco. Un fantasma insomma, tanto che l’inviato del quotidiano milanese scrive “a Los Roques giurano che è sorta pochi mesi fa, ma prima volava con gli stessi velivoli dipinti di bianco e senza marchio grazie a funzionari locali che chiudevano un occhio”.

Aereo Scomparso Los Roques

Un mistero insomma, così come quello delle mancate comunicazioni del pilota e della rotta seguita, che secondo altre ipotesi porterebbe sulla strada del dirottamento e del narcotraffico: ci sono numerosi casi simili di velivoli scomparsi nel nulla, perché utilizzati come vettori di stupefacenti dalle organizzazione criminali.

Non tramonta nemmeno l’ipotesi incidente: questa mattina, un altro quotidiano italiano, il “Corriere della Sera”, pubblica un video esclusivo del velivolo su cui era imbarcato Vittorio Missoni con la moglie, che evidenzierebbe un anomalia di funzionamento del motore: ipotesi fantasiose? Per ora nessuna conferma.

Sondaggi Elezioni Politiche 2013 Senato

Sondaggi elezioni politiche 2013: Lombardia e Sicilia decisive

Contratto Metalmeccanici 2013

Italia, disoccupazione giovanile al 37,1%