in ,

Aeroporto di Lamezia Terme arresti, la Sacal e la “truffa” Garanzia Giovani

Nella mattinata odierna l’Aeroporto di Lamezia Terme è finito nell’occhio del ciclone per gli arresti ai vertici della Sacal, l’ente che ha in gestione lo scalo di Sant’Eufemia e, da poche settimane, anche quello di Crotone e Reggio Calabria. Arresti ai vertici dell’azienda con accuse pesantissime: corruzione, peculato, falso, abuso d’ufficio, concussione, induzione a dare o promettere utilità, millantato credito. Come già detto, a finire in manette – arresti domiciliari – i tre reggenti della Sacal:  il presidente Massimo Colosimo, il direttore generale Pierluigi Mancuso ed Ester Michienzi, responsabile dell’Ufficio legale.

—> Arresti a Lamezia: colpo alla Sacal

Ma sono in arrivo – come riporta Repubblica – anche altre 12 misure interdittive. Tutte agli indirizzi di personaggi politici di spicco: Emanuele Ionà (consigliere, rappresentante del Comune di Lamezia), Vincenzo Bruno (consigliere, presidente della Provincia di Catanzaro Pd), Gaetano Pignanelli (consigliere e rappresentante della Regione) e, per il socio privato, di Roberto Mignucci (consigliere, rappresentante di Adr Aeroporti Roma)degli imprenditori Floriano Noto (consigliere), Benedetto De Rango (consigliere), Francesco Grandinetti (consigliere).

—> Aeroporto di Reggio Calabria: le ultime notizie

Come riportato da Il Dispaccio, la Guardia di Finanza ha acceso i riflettori sulla Sacal relativamente alla strana gestione del progetto Garanzia Giovani: “Molte condotte illecite ascritte agli indagati riguardano l’irregolare gestione del progetto “Garanzia Giovani” – si legge sul giornale calabrese –  finanziato con fondi pubblici, finalizzato ad inserire in un tirocinio retribuito, presso Sacal s.pa, solo soggetti meritevoli, rispondenti a precisi requisiti. Le emergenze investigative hanno dimostrato che, in ragione di pressioni indebite di ogni tipo, anche perpetrate da politici locali e dirigenti pubblici, siano stati selezionati soltanto amici e parenti degli indagati, attraverso interventi artificiosi sulle procedure di selezione previste dal bando pubblico.”

Tasse stipendi in Italia

Tasse stipendi in Italia: i lavoratori del Bel Paese tra i più tassati al mondo [GRAFICI]

tumori

Tumori: molecola per la cura di cellule malate sintetizzata in Italia