in ,

Affitto studenti fuori sede: quali sono le città universitarie dove la casa costa di più?

State per diventare studenti fuori sede e siete disperatamente alla ricerca di un appartamento? Vorreste sapere quali sono le città dove potrebbero chiedervi una vera e propria salassata? Oltre a leggere gli utili consigli di Urban Donna per evitare qualche cantonata, potrebbe essere utile dare un’occhiata ai prezzi più recenti sulle locazioni per gli studenti.

L’Ufficio Studi di Immobiliare.it ha realizzato un’indagine prendendo in esame i canoni medi richiesti nel mese di agosto 2015, che ammontano precisamente a 270 per un posto letto in camera doppia e a 380 euro per una singola. I prezzi sono in linea con quelli registrati lo scorso anno, anche se almeno i posti in doppia hanno subito un calo del 3%.

Come nel 2014, Milano torna a riconfermarsi come la città più cara: se scegliete questa città per studiare, potreste spendere fino a 490 euro al mese per una camera singola (ma dovrete preventivare ben 600 euro se aspirate a trovare una sistemazione in centro), un posto in doppia, invece, vi costerà 335 euro (+5% in un anno). Sul podio d’argento troviamo Roma: qui una singola costa 415 euro al mese per una singola (500 euro se ci spostiamo in centro), 290 per un posto letto in doppia (-3%).

Anche Firenze non è propriamente economica: la stanza singola arriva a costare 365 euro, un posto in doppia 275 euro (+6% rispetto all’anno scorso). E allora, cosa fare per risparmiare? L’ideale sarebbe frequentare l’Università in una città più piccola, oppure nel Sud Italia, come a Catania, ad esempio, dove bastano meno di 200 euro per aggiudicarsi una stanza singola.

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

padre gratien ultime notizie

Guerrina Piscaglia, l’ira dei familiari: “Padre Gratien non ha detto la verità”

uomini e donne anticipazioni

Uomini e Donne anticipazioni: chi è il nuovo tronista Amedeo?