in ,

Affittopoli Napoli, appartamento in ex convento costava 14 euro

Dopo lo scandalo che da alcune settimane ha coinvolto Roma, il caso “Affittopoli” inizia a farsi largo anche tra le vie di Napoli; le inchieste pubblicate da Il Mattino già avevano svelato alcuni retroscena riguardo canoni fissati a prezzi irrisori nel centro storico del capoluogo campano ma in questi giorni stanno emergendo nuovi dati e particolari.

Secondo quanto riportato da ANSA ad esempio, un appartamento in un ex convento situato nel cuore di Napoli poteva costare all’affittuario “soltanto” 14 euro; questo è soltanto uno dei tanti casi che lasciano senza parole. In via Posillipo poi, c’è chi paga l’affitto 24 euro e chi invece si ritrova a dover sborsare cifre per superiori, circa 1.445,50 euro. 

Proprio da Posillipo è partita gran parte dell’inchiesta dalla quale erano emersi che ci sarebbero inquilino che pagano 11 euro al mese; ultimi in ordine di tempo, i casi di 362 appartamenti di edilizia residenziale che hanno un affitto inferiore a 100 euro. A Pianura infine, c’è chi paga 157 euro e chi invece deve sborsare soltanto 5 e 80 centesimi.

lavatrice ecologica bicicletta

Bike Washing Machine (BWM), una lavatrice ecologica che aiuta a mantenersi in forma

Carpi Roma probabili formazioni

Carpi – Roma: probabili formazioni e ultime news, 25a giornata Serie A