in

Aggiornamento 6.0 Android Marshmallow gennaio 2016: HTC, Samsung, Sony e i problemi di sincronizzazione di Nexus

Girano nuove voci e indiscrezioni sui device che riceveranno l’aggiornamento Android Marshmallow 6.0 per questo 2016. In lista ci sono infatti Samsung, HTC, Sony e, ovviamente Nexus.

Nexus, in particolare sta avendo problemi di sincronizzazione dato dall’arrivo dell’ultimo aggiornamento Android. Alcune applicazioni, fra le quali Gmail, InBox e Google Now, rientrano nel mirino di questo problema e la causa scatenante potrebbe essere Doze, un nuovo strumento per la gestione della batteria. Infatti, se lo smartphone viene regolato in modalità deep sleep subisce un’interruzione temporanea della connessione e delle applicazioni. Al momento, però, non esiste una soluzione per ovviare al problema.

L’attesa più elevata si registra per l’azienda sudcoreana Samsung. Infatti i device che riceveranno l’aggiornamento Android Marshmallow 6.0 non sono stati ufficializzati, ma le voci si fanno sempre più insistenti e nuove liste aggiornate continuano ad apparire sul web nelle ultime settimane. Per ora, a quanto sembra, gli smartphone di questa azienda interessati risultano: Samsung Galaxy S6, Samsung Galaxy S6 Edge e la versione Flat. Inoltre vanno ad aggiungersi anche Samsung Galaxy A7, A8, S5, Galaxy Alpha e Samsung Galaxy Note 4 e 5.

Per quanto riguarda HTC, il principale antagonista di Samsung, sembra che la versione M7 non riceverò l’aggiornamento Android Marshmallow 6.0. Al contrario, abbiamo: HTC ONE M9, E9, ME, Butterfly 3, Desire 826, M8, E8, versione Eye e due device della serie desire: 820 e 816. Anche la Sony si sta dando da fare per rendere compatibili i suoi device, nella lista degli smartphone che riceveranno l’aggiornamento Android Marshmallow 6.0 infatti troviamo: Z5, Z3 Compact, Z4, C5 Ultra, C4, M5 e M4 Acqua. Inoltre l’azienda sta cercando di estendere la compatibilità anche ai device più vecchi come lo Z2, Z3 e ZUltra.

Photo Credit: Asif Islam/Shutterstock.com

Ricette Dolci

Ricette dolci Detto Fatto: Jeffrey Thickman e il semifreddo al torrone

poste codici

Avviso di giacenza raccomandata: ‘dove e quando’ te lo dice il codice sulla cartolina