in

Aggiornamento iOS 10.3 su iPhone 7, iPhone 6S, 6, iPhone SE e 5S, problemi per le app: d’ora in poi solo a 64 bit

Novità in vista per tutti i possessori degli smartphone iPhone 5S, iPhone SE, iPhone 6, iPhone 6S e il top di gamma iPhone 7. L’abbandono definitivo su iOS delle applicazioni a 32 bit in favore di quelle a 64 bit sarebbe quindi molto vicino con un nuovo aggiornamento. La decisione presa da Apple non è una novità: già nel lontano 2013 tutti gli sviluppatori della Mela Morsicata erano stati avvisati del cambio. Per chi avesse sottomano la nuova Beta 1 iOS 10.3 sicuramente avrà visualizzato l’avviso seguente:
L’app deve essere aggiornata. Questa applicazione non funzionerà più con le future versione di iOS. Lo sviluppatore deve aggiornare l’app per migliorare la compatibilità”.

>>> METTI MI PIACE SU URBANPOST TECH, SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK <<<

Le nuove app potranno avvalersi di numerosi benefici come maggiore stabilità, supporto da parte di Apple e minori consumi. L’aggiornamento dedicato al passaggio da 32 bit a 64 bit è stato quindi ufficializzato da Cupertino con l’ultima Beta pubblicata, la n. 1 di iOS 10.3.

Ma quali sono i benefici apportati dalla Beta 1 iOS 10.3? Il passaggio al nuovo File System porterà sui dispositivi compatibili iPhone 5S, iPhone SE, iPhone 6, iPhone 6S e il top di gamma iPhone 7 numerose migliorie come rapidità di esecuzione delle applicazioni e nuove interessanti funzionalità come l’opzione per cercare gli AirPods smarriti nel raggio di quindici metri e il supporto 3D Touch per le Maps con integrazione del Meteo per ogni località disponibile.

istanbul uomo armato in ospedale

Turchia: uomo armato in ospedale a Istanbul, ci sono ostaggi

HAT Hardalpitour 2017: iscrizioni aperte, info e percorso della nona edizione