in

Aggiornamento jailbreak iOS 10.2 Beta 2, iOS 10.2.1, iOS 10.2.2, iOS 10.1.1, iOS 10.1 iPhone 7, iPhone 7 Plus, iPhone 6S, iphone 5S, iPad Pro e iPad Air 2

Dopo la release di iOS 10.2 Beta 2, Apple aggiorna con successo iOS 10.2. A qualche giorno di distanza, novità importanti arrivano sul fronte del jailbreak iOS 10. Il team Pangu fa il punto della situazione riguardo il jailbreak di iOS 10.2, iOS 10.2.1 e iOS 10.2.2, iOS 10.1.1, iOS 10.1. Perché effettuare il jailbreak di iOS 10.2? Apple ha rilasciato la modalità Night Shift, ideato per rendere la vita pi semplice agli utenti che utilizzano il dispositivo a letto. Secondo i programmatori del team Pangu, molte delle modifiche portate avanti dal jailbreak iOS 10.2 potrebbero non corrispondere ai desideri degli utilizzatori Apple. Eppure, Pangu, consiglia di effettuare gli aggiornamenti Cydia e quindi il jailbreak iOS 10 tramite gli strumenti messi a disposizione nella sezione dedicata per i dispositivi iPhone 7, iPhone 7 Plus, iPhone SE, iPhone 6S Plus, iPhone 6S, iPhone 6 Plus, iPhone 6, iPhone 5S, iPhone 5C, iPhone 5, iPad Pro 12.9″, iPad Pro 9.7″, iPad Air 2, iPad Air, iPad 4, iPad Mini 4, iPad Mini 3, iPad Mini 2, iPod Touch di sesta generazione.

>>> Seguici anche su Facebook, UrbanPost Tech ti aspetta con tante novità tecnologiche<<<

Come abbiamo introdotto con i precedenti articoli, il nuovo sistema operativo iOS 10.2 è disponibile grazie al piano messo a disposizione da Cupertino, il Developer Program di Apple. Gli aggiornamenti potranno essere scaricati previa registrazione alla pagina dedicata.


Grazie a iOS 10.2 Beta 2, Apple ha introdotto un’importante novità che permette di effettuare chiamate di emergenza grazie all’applicazione salute. Come sottolinea il team Pangu, non tutto il software messo a disposizione da iOS 10.1.1,iOS 10.2, iOS 10.2.1 e iOS 10.2.2 viene usato dagli utenti Apple. Il jailbreak iOS 10.2 rilasciato dal team, installa Cydia Tweak (disponibile al link qui segnalato) permette di scegliere la disposizione delle icone sul display evitando widget superflui.
Il jailbreak iOS 10 è utile per tutti coloro che vogliono più libertà sul proprio iPhone; è possibile infatti effettuare nuovi aggiornamenti e rendere così la schermata principale di iPhone e iPad personalizzata al 100%.
Ricordiamo che per effettuare l’aggiornamento a iOS 10.1, iOS 10.1.1, iOS 10.2, iOS 10.2.1 e iOS 10.2.2 bisogna disporre di un dispositivo compatibile. Ecco la lista completa dei dispositivi pronti a ricevere iOS 10.2 Beta 2 e gli altri upgrade inerenti il nuovo sistema operativo iOS 10 compreso di jailbreak: iPhone 7, iPhone 7 Plus, iPhone SE, iPhone 6S Plus, iPhone 6S, iPhone 6 Plus, iPhone 6, iPhone 5S, iPhone 5C, iPhone 5, iPad Pro 12.9″, iPad Pro 9.7″, iPad Air 2, iPad Air, iPad 4, iPad Mini 4, iPad Mini 3, iPad Mini 2, iPod Touch di sesta generazione.

Robbie Williams Verona, intervista a Verissimo: “Vi racconto il vero Robbie”

Bataclan, Sting oggi riapre il teatro degli orrori: le ultimissime