in

Aggiornamento strage Nizza Francia [foto]: ecco come funziona il Safety Check su Facebook

Dopo la strage di Nizza proseguono le ricerche dei dispersi sui principali social network. Su Twitter è stato diffuso un nuovo hashtag, #RechercheNiche, per trovare alcuni connazionali, Marinella Ravotti e Andrea Avagnina, di cui non si hanno notizie già da qualche ora prima dell’attentato.

CLICCA QUI e segui tutte le news anche sulla nostra pagina ufficiale UrbanTech su FACEBOOK

img safety

Anche Facebook ha riattivato il servizio noto come Safety Check con cui è possibile scoprire localizzare tutti gli amici presenti sul territorio francese.
Attacco a Nizza, Francia – Stai Bene? Dillo a Facebook. Trova velocemente gli amici che sono nell’area coinvolta e collegati con loro. Conferma che stanno bene se ne sei a conoscenza. Ti trovi nell’area interessata?“. Basterà cliccare sulla frase: “Sì, voglio che i miei amici siano informati.” Apparirà una seconda schermata dove sarà possibile scegliere tra – Conferma di stare bene, comunica ai tuoi amici che stai bene. Riceveranno una notifica dopo la conferma – oppure la seconda opzione – Controlla come stanno i tuoi amici, trova velocemente gli amici che sono nell’area coinvolta e collegati con loro. Conferma che stanno bene se ne sei a conoscenza.

fb safety check

Seguendo la procedura segnalata da Facebook Safety Check sulla strage di Nizza sarà possibile scegliere l’opzione ‘Sto bene‘ e selezionare chi potrà visualizzare il contenuto in questione. Se invece si tratta di un amico coinvolto, basterà cliccare sulla tendina presente nella stessa schermata e flaggare tra le tre scelte ‘Amici che stanno bene‘, ‘Amici che non hanno ancora dato conferma‘, ‘Tutti gli amici nell’area‘, quella più adatta alle vostre esigenza. Vi appariranno tutti i vostri contatti nei luoghi vicini all’attentato di Nizza.
Continuano intanto sul social network Instagram, i messaggi di cordoglio per le vittime della strage francese da parte dei personaggi dello spettacolo, giornalisti e influencer registrati alla piattaforma.

Squadra Antimafia 8 anticipazioni, nuovo spot pubblicitario: ecco chi è la protagonista

nizza strage, nizza strage italiani, nizza attentato, nizza attentato terroristico, nizza attentato isis, nizza attacco, nizza attacco terroristico,

Nizza strage: quasi il 10% della popolazione ha origini italiane