in

Aggiornamento WhatsApp, ecco le ‘Storie’ proprio come su Instagram e Facebook

Whatsapp sempre più simile a Instagram e Facebook Stories: il nuovo aggiornamento – previsto per mercoledì 22 febbraio – porterà infatti con sé i nuovi stati multimediali che si cancelleranno dopo 24 ore. Mark Zuckerberg sembra quindi sempre più intenzionato a sfidare Snapchat, la celebre app del fantasmino che in pochi anni ha rivoluzionato le app di messaggistica istantanea (e non solo). La notizia dell’aggiornamento WhatApp con gli stati in stile Instagram Stories, però, non può che far pensare al “grande rifiuto” del fondatore di Snapchat, Evan Spiegel, nei confronti di Mark Zuckerberg. Nel 2013, infatti, il 23enne ideatore dell’app del fantasmino rifiutò di vendere la sua applicazione al fondatore di Facebbok: quest’ultimo era pronto a sborsare 3 miliardi di dollari per l’acquisto.

==> FACEBOOK STORIES: ECCO COME FUNZIONANO E COME SALVARLE

Nuovo aggiornamento WhatsApp in arrivo mercoledì: stando alle ultime indiscrezioni, da domani sarà possibile inviare status multimediali ai propri amici proprio come su Snapchat. Dopo l’introduzione di Instagram Stories e Facebook Stories, insomma, Mark Zuckerberg rivoluziona – a quasi otto anni dalla sua nascita – anche l’app di messaggistica istantanea più utilizzata al mondo. “Tutto è iniziato con il recente aggiornamento della Camera di WhatsApp tramite cui è possibile condividere foto, video e GIFs che possono essere personalizzati con emoticon, testo e disegni. Con la nuova funzione Stato, questo il suo nome, è molto semplice condividere momenti con tutti i contatti, non solo con singoli o gruppi” hanno spiegato dall’azienda sottolineando che il rollout inizierà mercoledì 22 febbraio a partire dalle 18 su dispositivi iOS, Android e Windows. Ma come funzionerà? Con il nuovo aggiornamento WhatsApp gli utenti avranno quindi modo di condividere con tutti i propri contatti il proprio status, arricchito di contenuti multimediali: come su Snapchat, anche in questo caso si cancellerà dopo 24 ore.

whatsapp status

==> SEGUICI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

“Quando 8 anni fa abbiamo lanciato WhatsApp l’idea era quella di creare un’app per la condivisione di aggiornamenti di stato, attraverso cui le persone potevano inserire una breve riga di testo per far sapere ai loro amici quello che stavano facendo. Quando abbiamo notato che le persone utilizzavano la funzione per comunicare in tempo reale abbiamo ridisegnato WhatsApp rendendolo un’applicazione di messaggistica istantanea. Oggi le persone continuano ad utilizzare WhatsApp per far sapere ad amici e persone care cosa stanno facendo – non solo attraverso parole, ma anche tramite foto e video” spiegano dall’azienda presentando il nuovo stato presente nell’aggiornamento WhatsApp in arrivo mercoledì.

Claudio Ranieri Premier League

Siviglia – Leicester probabili formazioni e ultime news, Champions League

Dove vedere Fiorentina Atalanta

Fiorentina – Borussia Monchengladbach probabili formazioni e ultime news, Europa League