in

Aggiornamento WhatsApp, Telegram e Instagram: nuove funzionalità in arrivo tra cui streaming video e Istant View

Giornata di importanti novità per il mondo della messaggistica online e dei social network. Partiamo dalla nuova versione di Telegram 3.14, una delle migliori applicazioni di messaggistica di sempre. L’ultimo update porta con sé alcune novità davvero interessanti. Ad esempio, la funzione “apertura rapida” consentirà di avere una lettura istantanea degli articoli provenienti da portali come “Medium.com”. Inoltre, la nuova versione di Telegram, la 3.14, consente di poter usufruire di una piattaforma, Telegra.ph: una nuova piattaforma di pubblicazione realizzata da Telegram che consente a tutti di scrivere articoli come se fosse un blog. Non dovrete fare altro che recarvi su Telegra.ph e potrete subito iniziare a scrivere un titolo, il nome dell’autore, il contenuto dell’articolo ed un’immagine. Cliccando il tasto pubblica otterrete un Link che potrete condividere con chiunque. E ancora, sarà possibile conoscere i gusti della persona con cui chattiamo e capire quali siano gli interessi in comune grazie alla nuova funzione: “Gruppi in comune”. Sempre su Telegram, sarà possibile indicizzare la ricerca in un preciso istante grazie alla funzione “Vai alla data”. Infine, con la nuova versione di Telegram 3.14 possiamo prendere in esame alcune migliorie del servizio: ad esempio è migliorata la velocità di fotocamera e videocamera, una compressione video più veloce, un’interfaccia più moderna per visualizzazione di foto e video.

-> TUTTO SUL MONDO DI URBANTECH

Interessante anche l’aggiornamento di WhatsApp che sembra ricalcare quanto fatto da Facebook qualche mese prima con il lancio delle dirette Live. L’app di messaggistica, infatti, sembra pronta a introdurre la funzionalità video streaming che, però, al momento sembra essere disponibile solo in India. Secondo quanto riportato dal portale “Androidiani” ci sarebbe la possibilità, nell’imminente futuro, di usufruire dei servizi streaming con WhatsApp che, però, funzionerebbe solo con i video ricevuti da altri utenti. Ovvero, la differenza rispetto a prima consisterebbe nel guardare il filmato online, senza dover scaricare il video sul proprio device.

-> COSA DEVI SAPERE SUL BLACK FRIDAY

Un aggiornamento importante arriva da Instagram e, in qualche modo, anche da Facebook con una piccola news australiana. Il responsabile dell’Australian Taxation Office, Chris Jordan, ha infatti spiegato come grazie ai social network si possa evitare l’evasione fiscale. Il trucco? Confrontare quel che si posta su Instagram e Facebook con quanto si dichiara veramente. “Se ad esempio in una famiglia il marito dichiara un reddito di 80mila dollari australiani all’anno e la moglie 60mila, possiamo verificare se il tenore di vita mostrato nei post pubblicati su Instagram e Facebook rispecchia quanto dichiarato. – spiega Chris Jordan – Osservando i loro profili sui social network infatti notiamo che negli ultimi anni hanno volato almeno tre volte in business class e fatto una vacanza invernale in un resort di lusso in Canada. Inoltre l’analisi rivela che hanno anche tre figli che vanno a scuola in un istituto privato la cui retta costa 75mila dollari all’anno.”

Dove vedere Napoli – Dinamo Kiev: orario diretta tv e streaming gratis

Ozil Champions League Arsenal-Bayern Monaco

Dove vedere Arsenal – PSG: ora diretta tv, streaming gratis Champions League