in

Aggiornamento Windows 10 Mobile pc news: Amazon ritira la sua applicazione dedicata a Microsoft

È notizia recente quella che riguarda gli obiettivi di Microsoft in merito all’utenza. Il colosso di Redmond, infatti, si era ripromesso di raggiungere quota un miliardo di utenti entro l’anno 2018, ma ora sembra fare un passo indietro dichiarando che ci vorrà più tempo. Nonostante questo, i risultati del dell’ultimo trimestre sono stati più che positivi: la divisione Cloud di Azure ha raggiunto quota 102% come fattore di crescita, una cifra doppia rispetto se relazionata allo stesso periodo del 2015. Nel frattempo, però, Amazon ha deciso di ritirare l’app dedicata a Windows 10, ecco il motivo.

->SEGUICI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK UFFICIALE: URBAN TECH

Amazon, noto colosso del commercio telematico dedicato soprattutto all’elettronica, entro il 15 agosto prossimo ritirerà la sua applicazione per i dispositivi con sistema operativo Windows 10. Un fatto analogo era accaduto poco tempo fa per Windows Phone. Sembra essere una prassi degli ultimi mesi, infatti, in questo periodo sono state molte le applicazioni ritirate dallo store di Microsoft Windows, poi introdotte nuovamente nelle loro versioni aggiornate. Stessa cosa sta succedendo per Amazon.

L’applicazione di Amazon presente ora sullo store di Microsoft, è stata dichiarata troppo data e poco comoda dagli utenti del colosso dell’elettronica. Gli sviluppatori di Amazon hanno così preso la decisione di ritirare l’app ancora in uso, aggiornarla e reintrodurla nella sua versione migliorata. Dunque l’azienda seguirà le stesse orme di altre imprese, rendendo la propria applicazione universalmente compatibile con tutti i dispositivi targati windows.

Riforma pensioni fase due quota 41 e Opzione donna sindacati e Governo a confronto

Pensioni 2016 news oggi: pensione anticipata e flessibilità entro settembre? Ecco con quali misure

Street food europeo: dalla Spagna a Praga, il viaggio è appetitoso