in

Aggiornamento windows 10 news: l’Anniversary Update e quella x rossa di troppo

Secondo le voci che circolavano pochi mesi fa, per spingere gli utenti all’aggiornamento windows 10 gratuito, Microsoft avrebbe effettuato manovre poco corrette. La promozione per passare all’ultima versione del sistema operativo in forma gratuita scadrà fra poche settimane ma, nel frattempo, il colosso informatico a fatto marcia indietro sull’applicazione relativa all’aggiornamento.

->SEGUICI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK UFFICIALE: URBAN TECH

Uno dei metodi adottati da Microsoft per invogliare gli utenti a passare all’ultimo aggiornamento windows 10 è stato quello di utilizzare una di funzione ormai ignorata: si trattava infatti della X rossa situata nella parte alta dello schermo, a destra. Quella X, se premuta, non consentiva di chiudere il pop-up relativo all’aggiornamento. Al contrario, era una conferma che si traduceva nell’avvio al passaggio senza una reale scelta da parte dell’utente. Il colosso di Redmond, a questo punto, sembra aver fatto marcia indietro: questa possibilità verrà annullata proprio nel corso della settimana.

Microsoft avrebbe confermato la situazione: da questa settimana, infatti, quella X rossa posta in alto a destra sul pop-up non servirà più a confermare l’aggiornamento windows 10 ma, come è sempre successo, a chiudere la finestra. L’avviso verrà comunque riproposto ogni giorno. I caratteri, inoltre, saranno più grandi e visibili. Nonostante il disguido e i numerosi dubbi al seguito, windows 10 continua a macinare utenze ma sono molte le polemiche susseguite, soprattutto a causa del fatto che questa modifica sia arrivata solo tre settimane prima della fine della promozione gratuita.

Nel frattempo Microsoft sta per lanciare l’Anniversary Update, l’arrivo è previsto per il 2 agosto 2016 e saranno tante le novità in gioco. Windows Defender, ad esempio, migliorerà al sicurezza e la tutela delle informazione. Inoltre, tramite Windows Ink sarà possibile scrivere a mano sul dispositivo nello stesso modo in cui si scrive su un foglio di casta o blocco note. Il browser Edge, invece, consentirà una capacità di gestione energetica migliore e sarà anche possibile scegliere la lingua che si desidera.

androidn

Aggiornamento Android 7.0 Nougat compatibilità e problemi su Samsung Galaxy S5, S6, S6 Edge, S7, S7 Edge, Huawei P9, Nexus 6+, LG G, Motorola, Lenovo e gli altri

Italia Repubblica ceca qualificazione pre olimpico

Preolimpico Torino Basket, Tunisia-Italia 41-68: rivivi la diretta della prima giornata