in ,

Agguato mortale a Napoli: 33enne trucidato sotto casa

Un giovane 33enne è stato ucciso a colpi di pistola in strada, a Napoli, mentre si trovava nei pressi del condominio dove abitava, sito in via Montecitra. La vittima si chiama Francesco Esposito, ed era già noto alle forze dell’ordine per precedenti per droga.

Un agguato mortale in piena regola avvenuto, secondo la ricostruzione fatta dai Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli che stanno conducendo le indagini, poco dopo la mezzanotte. Sul luogo della esecuzione – zona di Marigliano, alla periferia settentrionale di Napoli – dopo il ritrovamento del cadavere sono intervenuti anche i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Castello di Cisterna per effettuare rilievi ed accertamenti.

Si tratta del terzo omicidio avvenuto nel Napoletano nell’arco delle ultime 24 ore: giovedì sera 4 febbraio nel rione Don Guanella è stato ucciso un 24enne a colpi di pistola, mentre nella notte tra giovedì e venerdì la medesima sorte è toccata a un uomo, ucciso con sette colpi di arma da fuoco a Bagnoli.

C e Posta Per Te facebook

Programmi Tv stasera, 6 febbraio 2016: C’è posta per te e Sogno o son desto 3

34enne rumena costretta a prostituirsi dal marito

Nardò, seviziata e violentata dal compagno: video shock mentre ingoia escrementi