in ,

Agguato a Napoli: omicidio ad Afragola, ucciso davanti a moglie e figlio di 11 anni

Agguato a Napoli, omicidio in pieno centro ad Afragola. Un uomo di 52 anni è stato ucciso a colpi di arma da fuoco: Remigio Sciarra, residente a Cardito, era a bordo della sua auto sulla strada statale Sannitica in compagnia della moglie 50enne, rimasta ferita a una mano. Nella vettura c’erano anche il figlio di 11 anni e un suo amico, entrambi rimasti illesi. Indagano i Carabinieri della compagnia di Casoria e del nucleo investigativo di Castello di Cisterna.

Dalle prime informazioni, l’uomo assassinato, Remigio Sciarra, era un esattore del clan Cennamo. Dieci anni fa, come scrive Il Messaggero,  fu arrestato per estorsione a un imprenditore di Frattamaggiore, costretto per due anni a pagare una rata di cinquemila euro al mese per scontare gli interessi su un prestito di 80mila euro.

>>> Tutto sul mondo delle news <<<

>>> Tutte le breaking news con UrbanPost <<<

>>> Degrado in città a Milano <<<

Radiohead concerto in Israele: Thom Yorke attacca Roger Waters

MotoGP Mugello Qualifiche: Rossi c’è ma è secondo, pole per Vinales