in ,

Agrigento notizie: esplosione di un vulcanello, morta una bambina e disperso il fratello

Nella riserva naturale Macalube di Aragona, in provincia di Agrigento, è successa una tragedia; a causa dell’esplosione di un vulcanello di fango un uomo e i suoi due figli sono stati colpiti. La bambina di 7 anni è morta, il fratellino di 9 è disperso, mentre il padre è stato tratto in salvo.

La Procura di Agrigento sta cercando di fare luce su ciò che è successo, a coordinare le indagini, il sostituto procuratore, Carlo Cinque. 

David Beckam: stop alla carriera in intimo, colpa della “vecchiaia” e del pudore

lapidazione donna

Somalia, donna lapidata: condannata per poligamia