in

Ai regali di Natale ci pensa la startup italiana GiftSitter: la prima piattaforma per le liste regalo online

Stanchi di passare ore immersi nello shopping natalizio per scovare i regali più adatti ai vostri amici o familiari? Quest’anno ci pensa GiftSitter: una startup tutta italiana che ha creato la prima piattaforma completamente gratuita per la creazione di liste regalo online.

“È capitato a tutti da festeggiati di ricevere un regalo sgradito o doppione. Come da invitati di rimanere bloccati nel traffico per versare una quota regalo in un negozio fisico o scegliere il regalo giusto. Prima di Giftsitter non c’era alcuno strumento che risolvesse i problemi di entrambi, contemporaneamente. Per questo, nella fase di progettazione, abbiamo guardato alle esigenze dei suddetti oltre che le debolezze dei competitor.” dice il team dell’impresa innovativa a proposito dell’idea iniziale. GiftSitter è la prima piattaforma online che permette in modo semplice ed intuitivo la creazione di liste regalo per qualsiasi occasione, dal Natale ai compleanni sino ai matrimoni: che sia per se stessi o per un amico, basta registrarsi, creare l’evento e inserirne una breve descrizione. Et Voilà, da questo momento si potranno inserire immagini, quote da raggiungere e tutte le personalizzazioni necessarie per creare la propria lista regalo ad hoc. “Per il festeggiato la creazione e la gestione della lista regalo su Giftsitter.com è completamente gratuita. L’unico costo esistente è quello legato al versamento delle quote da parte dell’invitato. Si tratta di una piccola percentuale (dall’1 al 5% a seconda della forma di pagamento scelta), una cifra molto bassa rispetto ai costi che gli invitati dovrebbero sostenere recandosi fisicamente nel punto vendita scelto (tempo impiegato, spese di carburante, spese di parcheggio, spese mezzi pubblici)” spiega il team della startup italiana che prevederà a breve anche uno store interno in partnership con Amazon.

Online da poco più di un anno, GiftSitter sta già pensando al futuro disegnando un progetto più completo che preveda anche l’inserimento di una sezione dedicata all’organizzazione dei festeggiamenti ma altresì lo sviluppo di nuove partnership con altri grandi player dei più svariati settori merceologici e un’app per dispositivi mobili. “Siamo molto orgogliosi di essere stati selezionati da TIM #WCAP tra le 40 startup più innovative in tutta Italia. Sono stati 4 mesi duri, ma molto produttivi. Abbiamo migliorato la piattaforma e stiamo continuando a farlo. Ma soprattutto siamo cresciuti tutti in competenze, qualità del lavoro, organizzazione e produttività.” spiega infine il team a proposito del percorso che dall’idea ha portato allo sviluppo del progetto.

Giuseppe Giacobazzi intervista

Giuseppe Giacobazzi, intervista esclusiva: “genesi di un comico”

50 sfumature di nero film

50 Sfumature di Nero: date ufficiali d’uscita dei sequel con Dakota Johnson e Jamie Dornan