in ,

Aiuta il cervello a partire dall’alimentazione

Il cervello, per restare attivo e sveglio, va aiutato con un’alimentazione idonea. Attraverso il cibo ideale si possono mantenere l’intelligenza, la memoria, l’acutezza e le funzioni cognitive. Dieci sono gli alimenti alleati.

alimentazione per il cervello

1 – L’olio extra vergine di oliva: è un potente antiossidante, aiuta a mantenere protette le cellule cerebrali, è uno tra i protagonisti della dieta mediterranea. 2 – I pomodori: ricchi di licopene e di zeaxadina, le sostanze che sono preziose per evitare le malattie degenerative. 3 – Il pesce: contiene i grassi essenziali per il benessere di tutto il corpo, soprattutto Omega 3, migliora le capacità cognitive, dai bambini ai più anziani. 4 – Il latte: è un alimento che aiuta a prevenire l’Alzheimer. 5 – I cavoli: sono ricchi di vitamina K, toccasana per il cervello, aiutano a migliorare la concentrazione e la memoria.

6 – I frutti di bosco: contrastano l’invecchiamento cerebrale, soprattutto i lamponi e le fragoline. 7 – Il cioccolato fondente: protegge il cervello dall’invecchiamento, è ricco di flavonoidi (antiossidanti). 8 – La frutta secca: contrasta i segni del tempo su concentrazione e memoria, ottima per preservare le funzioni cognitive. 9 – Gli spinaci: anche loro sono ottimi per preservare le funzioni cognitive, hanno acido folio, B6 e B12. 10 – Le alghe Agar: grandi amiche della salute del cervello, perché agiscono in maniera positiva sulle sinapsi cerebrali, grazie alla presenza notevole di magnesio.

ilaria d'amico

Tv Talk anticipazioni puntata 17 maggio: Ilaria D’Amico, Barbara Palombelli e Piero Chiambretti

barca a vela vicina alla costa

Vacanza in barca? Low cost e last minute sul sito giusto