in

Al Bano esce dall’ospedale e sporge denuncia: “Hanno ucciso Don Carmelo”

Al Bano Carrisi, uscito dall’ospedale, ha deciso di sporgere denuncia contro ignoti a causa dell’uccisione di Don Carmelo. Il noto cantante pugliese, che ha fatto preoccupare tutti per via del malore accusato mentre faceva le prove per un concerto a Roma, durante una tranquilla camminata nella sua tenuta a Cellino San Marco ha fatto l’amara scoperta. L’airone che era diventato un suo caro amico e che aveva ri-batezzato con il nome del padre non c’era più: “Ora non sarà più possibile ammirarlo a svolazzare tra gli ulivi. È davvero assurdo e incomprensibile

>> Ecco qui tutte le news su Al Bano

Invece di rimanere tranquillo a casa per la convalescenza, dopo l’infarto che lo ha colpito e il conseguente intervento al cuore, Al Bano si è subito agitato e particolarmente arrabbiato a causa della morte di Don Carmelo e ha, di conseguenza, promesso denunce: “Sporgerò denuncia ai carabinieri come atto dovuto per il rispetto totale che ho per la natura“. Visibilmente alterato in un’intervista all’Ansa Al Bano ha dichiarato, sottolineando anche il suo enorme dispiacere per la dipartita dell’airone: “La natura è energia e armonia e gli uccelli hanno il diritto di volare e non di essere abbattuti“.

Chi ha avuto il coraggio di uccidere Don Carmelo? Chi ha osato fare un affronto simile ad Al Bano? Il cantante se l’è presa soprattutto con la categoria dei cacciatori e nella stessa intervista ha proseguito dicendo: “Un cacciatore vero credo che sappia riconoscere gli uccelli e se proprio ama sparare e non può farne a meno, dovrebbe farlo su quelle specie individuate proprio a questo scopo. Invece, accade che si possa sparare su tutto ciò che vola. Come è successo anche in questo caso“.

Isola Dei Famosi 2017 cast: Alberico Lemme naufrago, Vladimir Luxuria opinionista

10 motivi per cui la Lapponia è il luogo più magico per festeggiare il Natale tra Santa Claus e aurora boreale [FOTO]