in

Al concerto di Lady Gaga un parterre di star

Ieri, venerdì 6 dicembre, ad ispirare la performance per pochi intimi di Lady Gaga ad Annabel’s, prestigioso e super esclusivo club londinese, è stata una causa importante: una serata all’insegna  della musica e della filantropia.  Il pubblico della popstar italo statunitense erano personalità di spicco del mondo dello show business e della musica: dai cantati Adele e Sting alla splendida modella Bar Rafaeli, dagli Emma Watson e Douglas Booth, a Eddie Redmayne e Jonathan Rhys Meyers. Emma Watson, Douglas Booth

Infatti l’eccentrica performer di fama internazionale, in collaborazione con il celebre marchio di bevande alcoliche Belvedere Vodka, si è esibita in uno spettacolo rivolto a promuovere la causa della lotta contro l’Aids ed ha eseguito dal vivo alcune delle sue hit più celebri. La serata oltre ad essere stata un’occasione per finanziare una buona causa, è stata anche un modo per festeggiare l’uscita  di “Artpop” il nuovo album di Miss Germanotta e l’anniversario della bottiglia ad edizione limitata della Belvedere Red Vodka.

Lady Gaga ritiene che questa sia un’occasione molto importante per supportare la lotta contro l’Aids. Proseguendo che più si riuscirà ad educare le persone al problema, più sarà facile tenerlo sotto controllo. L’insolita esibizione è proseguita fino alle prime ore del mattino e gli ospiti hanno potuto ascoltare le capacità canore di Lady Gaga e assaporare i cocktail e le specialità offerte da Belvedere. Una serata all’insegna di cause umanitarie importanti e al talento di un’artista che non si è mai sottratta di fronte a queste emergenze.

Seguici sul nostro canale Telegram

David Beckham papà

VIDEO – I 10 calciatori più pagati del mondo

Celtic-Manchester City probabili formazioni

VIDEO – Manchester City, mister Pellegrini: “Aguero? Il migliore della Premier”