in ,

Albarella: donna decapitata da elica gommone durante caduta

Sconvolgente incidente ieri ad Albarella (Rovigo), dove una donna è morta decapitata dall’elica di un gommone. La vittima, secondo la ricostruzione della dinamica dell’accaduto, sarebbe stata sbalzata da un gommone semirigido nelle acque antistanti all’isola di Albarella (Rovigo), mentre si trovava in compagnia di un’altra persona.

Nella caduta un motoscafo è passato vicino alla sua imbarcazione a forte velocità, sollevando una forte onda. Al momento non è chiaro se a cagionare la morte della vittima, decapitata e ferita al torace, sia stata l’elica del mezzo su cui si trovava, e che si è semi rovesciato, o l’imbarcazione che era nelle vicinanze.

>>> TUTTE LE NEWS SU URBANPOST, LEGGI <<<

Dopo il drammatico incidente sul posto è intervenuta la Guardia Costiera. La donna deceduta si chiamava Isabella, aveva 68 anni ed era originaria di Ferrara. Alla sua tragica morte hanno assistito diversi testimoni, che ora verranno sentiti dalle forze dell’ordine.

Davide morto in vacanza a Viareggio: una vicenda ancora da chiarire

Lavoro, è caccia a programmatori e cuochi: 200mila offerte andate a vuoto