in ,

Albenga, scandalo preti pedofili: sacerdoti playboy nudi sul web

Papa Francesco ha deciso di intervenire per porre fine al susseguirsi di scandali e scabrosità che ad Albenga, in 25 anni di diocesi del monsignor Mario Oliveri, vanno avanti senza soluzione di continuità. Presto, infatti, il pontefice invierà nella piccola curia ligure un “commissario apostolico” incaricato di vigilare sull’operato del vescovo.preti playboy nudi sul web

Nella parrocchia del piccolo comune della riviera ligure da anni se ne vedono di tutti i colori. C’è don Luciano Massaferro, parroco di Alassio, che è stato condannato a 7 anni e 8 mesi per aver abusato sessualmente di una chierichetta; c’è Silvano De Matteis, della parrocchia di Diano San Pietro, che tra una funzione religiosa e l’altra gioca a fare il playboy con le mogli degli altri. Questi sono solo alcuni dei nomi finiti nell’occhio del ciclone durante l’episcopato di monsignor Oliveri, ma la lista è molto più lunga.

C’è chi è accusato di pedofilia, o chi, assiduo frequentatore dei social network, posa nudo sul web. Ci sono poi quelli che rubano le elemosine dei fedeli e se la danno a gambe o, ancora, quelli che palpeggiano le turiste adolescenti che passeggiano sul lungo mare. Possibile che un amministratore apostolico al fianco di monsignor Oliveri riesca a redarguire questi uomini di chiesa dai costumi così libertini?

Paul Pogba della Juventus

Juventus ultime news: i problemi sono al centrocampo

Inter ultimissime: Massimo Moratti lascia la carica di presidente onorario