in

Alberto Angela, sex symbol italiano e «superdotato» divulgatore scientifico (foto esclusive)

Alle 21:30 su Rai Uno sarà trasmesso un altro, imperdibile, programma speciale di Alberto Angela dedicato questa volta a Pompei, il sito archeologico più famoso al mondo. Stanotte a Pompei ricostruirà la fatale notte prima dell’eruzione del 79 d.C. che distrusse la cittadina. La tragedia verrà raccontata minuziosamente attraverso filmati, interviste e immagini computerizzate. Anche Ercolano, Stabia, Oplonti con le loro enormi ville sul golfo e il MANN, il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, saranno protagonisti della serata. Ad accompagnare Alberto Angela tanti ospiti d’eccezione come Giancarlo Giannini, Uto Ughi e Vittorio Storaro. 

 

C’è chi però guarderà Stanotte a Pompei, non solo per ammirare le meraviglie della cittadina partenopea, ma anche per trascorrere il sabato sera in compagnia del proprio beniamino: Alberto Angela. È lui, il divulgatore scientifico più apprezzato della tv il sex symbol che fa impazzire il web. Voce calda, ciuffo ribelle, sorriso meraviglioso. Affascinante, garbato, ad Alberto Angela donano anche le rughe e gli anni che passano.

Secondo il popolo di twitter è lui la nuova icona hot italiana. Eppure Alberto Angela non ha fatto nulla per attirare le attenzioni su di sé, i suoi programmi sono tra i pochi di qualità trasmessi in tv e sempre all’insegna dell’arte, storia e letteratura. Ai fan più agguerriti dei suoi programmi non sono però sfuggiti alcuni dettagli, tantomeno le dimensioni del suo pene, che paiono decisamente «competitive». Su Facebook è nata ad esempio una pagina dal titolo piuttosto esplicito, tutta dedicata all’argomento. Link divertenti, decisamente audaci. Il Fatto Quotidiano ha dedicato addirittura un articolo alla questione evidenziando come il pubblico gay ammiri e fantastichi parecchio sulla “lancia greca” del giornalista e conduttore italiano. Parimenti “Dagospia” che ha definito l’archeologo Alberto Angela un superdotato. 

La stessa Bianca Berlinguer a Carta Bianca aveva messo in leggero imbarazzo Alberto Angela durante un’intervista: «Senti, sei l’uomo più hot del web. Il divulgatore dei record, c’è un’intera pagina su Facebook sulla tua virilità. Ti ha sorpreso, gratificato o infastidito?». «Diciamo che continuo a fare il mio lavoro e non ci penso!», aveva risposto il divulgatore scientifico che si era poi lasciato sfuggire uno dei suoi bei sorrisi. Del resto a scatenare la curiosità dei fan erano stati alcuni scatti diffusi in rete che ritraevano Alberto Angela a lavoro (in primis la foto dove il conduttore indossa un pantalone color cachi, poi una con la muta da sub, in ultimo quella con jeans super skinny). Altro che tronisti, corteggiatori e super palestra, a tentare le donne è Alberto Angela. 

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di UrbanPost. Nasce a Frosinone il 13 febbraio del 1991, quando in Ciociaria la neve non si vedeva da anni e l’Italia tirava un sospiro di sollievo per la fine della guerra del Golfo. Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il brillante percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi", “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Cremona: lo arrestano alla vigilia del suo matrimonio e lui ringrazia i carabinieri

Stanotte a Pompei Rai 1 Alberto Angela: oggi lo speciale da non perdere