in

Alcune delle novità della stagione cinematografica 2013-2014

Molti i titoli attesi, tanti i registi prestigiosi e quasi tutti gli interpreti più amati. “Rush” per la regia di Ron Howard è sicuramente uno dei film che più incuriosiscono, un po’ perché la F1 non è mai stata trattata da Hollywood e un po’ perché Howard, dopo la commedia flop “Il Dilemma”, vuole tornare ai fasti del passato.“Gravity” di Alfonso Cuaron, che aprirà la Mostra del Cinema di Venezia, vede per la prima volta insieme Sandra Bullock e George Clooney. Una coppia di attori molto amata dal pubblico e che sicuramente non tradirà le aspettative.“The Counselor” dell’instancabile Ridley Scott con un cast da fare invidia: da Michael Fassbender a Brad Pitt, da Javier Bardem alla moglie Penelope Cruz ma soprattutto, gira voce, che sarà proprio Cameron Diaz a far parlare di sè. the counselor

Non è sicuramente un blockbuster, se per “blockbuster” s’intendono i film prodotti dai grandi studios con l’intento di abbattere qualsiasi record d’incasso nel primo weekend di proiezione, ma  di sicuro  “The Wolf of Wall Street” avrà un peso rilevante nel panorama cinematografico della prossima stagione. A dirigere c’è Martin Scorsese e il protagonista è Leonardo Di Caprio. L’Academy forse non ama Leo ma il pubblico e gli incassi lo rendono uno degli attori più potenti di Hollywood. Tra le pellicole destinate a diventare potenziali successi ci saranno: il potente e inarrestabile: “The Hunger Games: Catching Fire”  che si preannuncia ancora più avventuroso e mozzafiato del primo  e  “Thor: The Dark World”  film ancora più avvincente visto il finale aperto del primo “capitolo”.

Da tenere d’occhio però ci sono anche film più piccoli come l’elegante e scandaloso “Adore” con una meravigliosa Robin Wright e una altrettanto brava Naomi Watts. La coppia Robin Wright- Xavier Samuel farà sognare più di una donna. Torna anche Luc Besson con “The Family” protagonista l’indimenticabile Michelle Pfeiffer. “Don Jon” , acclamato debutto alla regia, del talentuoso attore Joseph Gordon-Levitt con una bellissima Scarlett Johannsson al suo fianco è invece una commedia che getta uno sguardo divertente e pungente sulle relazioni al giorno d’oggi. Sicuramente “Romeo e Giulietta” dell’italiano Carlo Carlei avrà una sua fetta di pubblico visto il cast, scelto appositamente per far accorrere le ragazzine di tutto il mondo al cinema. E poi film ispirati a personaggi della cronaca come in “The fifth Estate” dove un biondissimo Benedict Cumberbatch interpreta Julian Assange, o “Grace di Monacodove Nicole Kidman interpreta Grace Kelly, l’attrice divenuta principessa e anche  “Mandela: Walk to Freedomdove Idris Elba, conosciuto soprattutto dal pubblico per la serie televisiva “Luther”, sarà Nelson Mandela.

 

 

Seguici sul nostro canale Telegram

maschera abbronzatura

Nutrire la pelle al naturale, le ricette fai da te al cacao ed olio di riso

I Forgot My Phone, il video che racconta l’alienazione da cellulare