in

Alena Seredova cambia casa e rivela tutta la verità sulla fine della storia con Gigi Buffon

Sono passati quattro anni dalla fine della storia d’amore tra la showgirl Alena Seredova e Luigi Buffon, amatissimo portiere della Nazionale italiana di calcio, che a lungo ha militato nella Juventus. Alena Seredova oggi ha cambiato casa, del resto come ha spiegato lei stessa in un’intervista rilasciata al settimanale di Alfonso Signorini “Chi «non fa bene a nessuno vivere dove prima c’era una famiglia e dove poi quella famiglia non c’è più».

leggi anche l’articolo —> Alberto Angela furioso dalla polizia: «Partita un’azione legale, reato grave!»

La showgirl ha detto addio alla villa di mille metri quadrati con giardino, dove viveva con Gigi Buffon. In quella casa era arrivata quando era incinta del primo figlio. Qui, ha festeggiato compleanno, il Natale, ma anche la quotidianità. Insomma è un posto in cui lei e l’ex sono stati davvero felici, ma ora è tempo di voltare pagina. «Per ricominciare per costruire nuovi ricordi, io credo che noi quattro (lei, i due figli e il cane) dobbiamo passare attraverso questo cambiamento!», ha affermato la soubrette, che è tornata a parlare nell’intervista anche della separazione dal portiere: «Quando l’ho incontrato ero molto indipendente, poi con l’arrivo dei ragazzi è diventato tutto un po’… ho scelto di spostare la mia carriera. Ho deciso di mettere davanti figli e il marito!».

Alena Seredova ha voluto raccontare il difficile periodo della rottura con Gigi Buffon: «Allora mi sentivo guardata da tutti. Per non affogare nei miei pensieri cercavo in ogni modo di tirarmi su. Nascondevo le mie malinconie e le mie insicurezze sotto i vestiti e dietro il make-up. Sarà stato stupido ma volevo sentirmi bella e femmina. In quel periodo la mi esercitavo a sorridere. Se qualcuno mi guardava o mi faceva una foto non volevo pensasse che fossi arrabbiata!». Dunque il presunto tradimento di Buffon c’entrerebbe poco. Alena Seredova oggi è fidanzata con Alessandro Nasi, ma per il momento non ha voluto andare a vivere con lui. «Ho sentito il bisogno di farcela da sola. Ed è pazzesco perché al fianco ho un compagno che è un uomo maturo e meraviglioso. E certi pensieri potrei non averli, ma adesso voglio prima essere sicura che posso stare al mondo da me. Non voglio, come dire, appoggiarmi!».

La donna vuole dedicarsi interamente ai suoi figli, sui quali ha detto: «Vorrei per loro il successo, che per me significa essere sempre felici e appassionati di quello che si fa!». Non le importa quale professione sceglieranno, se diverranno calciatori:  «Non mi interessa che cosa faranno. So anche che portano un cognome pesante, perciò essere per tutta la vita paragonati al padre, credo che sia molto, molto dura!».

leggi anche l’articolo —> Vip e stranezze: «Sapone? Alla larga!», le star di Hollywood che (pare) non si lavino

“Uomini e donne”, da febbraio il programma di Maria De Filippi andrà in onda anche la sera

Maria Teresa Ruta in lacrime: «Fui aggredita in una stradina! Mi hanno strappato i lobi delle orecchie»