in ,

Alessandra Amoroso incendio nella casa dei genitori a Lecce: la sorella ha evitato il peggio

Alessandra Amoroso incendio nella casa dei genitori a Lecce, a darne notizia è LeccePrima, secondo cui nella casa dove la cantante salentina ha vissuto prima di diventare famosa partecipando ad ‘Amici’ sarebbe scoppiato un rogo.

L’accaduto risalirebbe alla sera dello scorso venerdì, poco prima delle 22, ma è stato reso noto solo poco fa. Le fiamme secondo la ricostruzione sarebbero divampate sul balcone quando in casa c’era proprio la sorella di Alessandra Amoroso.

Donna trovata mummificata in casa nel Milanese: era morta da 3 mesi

L’incidente è avvenuto a Lecce, nella zona di via Taranto. Il rogo, si è appreso, si sarebbe sprigionato dalla caldaia murale sul balcone, forse per un guasto o un cattivo funzionamento della stessa. In breve tempo le fiamme si sono estese avviluppando suppellettili varie che si trovavano accanto, provocando un vero e proprio incendio. Dopo pochi attimi l’intero appartamento è stato invaso dal fumo, rendendo l’aria in casa irrespirabile. Fortunatamente nessun danno, il peggio è stato evitato dal pronto intervento dei Vigili del fuoco che la sorella della Amoroso è riuscita ad allertare senza farsi prendere dal panico.

 
 

OMICIDIO SUICIDIO NEL VIBONESE

Donna trovata mummificata in casa nel Milanese: era morta da 3 mesi

stoccarda aereo evacuato

Stoccarda: aereo evacuato per minaccia attentato dopo lite passeggeri