in

Alessandra Mastronardi, parla la mamma: “Il suo successo ci ha rovinati”

Vip travolte dallo loro stesso successo: è la storia incredibile di Alessandra Mastronardi, resa famosa prima sul picclo schermo con la serie televisiva de “I Cesaroni” e poi sul grande schermo con molti film di successo. Il successo della Mastronardi, però, ha travolto tutta la sua famiglia, in particolare la sorella Gabriella che, a causa della sorella, è stata vittima di stalkeraggio.

La brutta storia ebbe inizio nel 2010, quando Michele Archetti, 29enne torinese, chiamò a casa cercando l’attrice dei Cesaroni. Al telefono rispose la sorella, Gabriella Mastronardi, la quale, solo con la voce, fece innamorare il suo persecutore e divenne vittima di stalker. Archetti, infatti, iniziò a chiamare quaranta o più volte al giorno la sorella dell’attrice per due anni. Nel dramma fu coinvolta anche la mamma, la quale fu minacciata di morte perchè accusata di opporsi tra lui e Gabriella.

Grazie alle denunce della famiglia Mastronardi, la situazione è stata risolta, ma la mamma di Alessandra ha più volte dichiarato: “Il suo successo ci ha colti tutti impreparati.”

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

Ultime notizie Napoli calcio: i motivi del tracollo contro il Bologna

fermato a pisa inneggiante all'isisi

Strage Parigi: 27enne italiana giustifica in tv attentati Isis, denunciata