in

Alessandria, ultraleggero precipitato sull’Autostrada A26: morto il pilota

Questa mattina, 29 luglio 2019, ad Alessandria un ultraleggero è precipitato sull’autostrada A 26, nei pressi di San Michele, pochi metri prima dello svincolo con l’A21 Torino-Piacenza. Il personale del 118 è intervenuto immediatamente sul luogo dell’incidente, ma ogni tentativo di soccorso è stato vano perché il pilota del mezzo è deceduto sul colpo. Per fortuna nessun veicolo in transito è rimasto coinvolto poiché lo schianto è avvenuto sulla corsia d’emergenza. Le forze dell’ordine giunte sull’autostrada A 26 stanno svolgendo le dovute indagini sul caso per poter ricostruire quanto accaduto. Le cause che hanno portato l’ultraleggero allo schianto sono ancora tutte da capire.

Leggi anche –> California, sparatoria ad un festival: 3 morti, almeno 16 feriti, tra le vittime un bimbo di 6 anni

Alessandria incidente: ricostruzione dei fatti

Alessandria, incidente in autostrada: un aereo ultraleggero è precipitato sull’autostrada A26 Genova-Gravellona Toce. E’ successo questa mattina, 29 luglio 2019, all’altezza del km 65 tra gli svincoli di Alessandria Sud e della A 21 Torino-Piacenza. Lo schianto è avvenuto sulla corsia di emergenza e per questo motivo non ha coinvolto i veicoli in transito. Il pilota dell’ultraleggero è morto sul colpo e i medici del 118, giunti sul posto, non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Una tragedia immane che ha lasciato tutti senza parole e soprattutto sotto choc. Sul posto sono arrivati immediatamente i Vigili del Fuoco e la Polizia Stradale. L’autostrada non è stata chiusa, ma il traffico è stato deviato sulla corsia di sorpasso, cosa che sta provocando rallentamenti e lunghe file. La Polizia Stradale al momento sta lavorando per ricostruire la dinamica dell’incidente. Bisogna capire per quale motivo il pilota sia precipitato sull’autostrada. Stava forse eseguendo una manovra di atterraggio d’emergenza o ha avuto un malore improvviso perdendo il controllo del mezzo? Al momento non resta che aspettare l’evolversi delle indagini.

Che cos’è un aereo ultraleggero?

Un ultraleggero è un aeromobile, destinato esclusivamente al volo da diporto e con limiti di peso regolamentati, inferiori a quelli facenti parte dell’aviazione generale. Sebbene gli ultraleggeri siano per la maggior parte di piccole dimensioni, semplici e lenti, alcuni possiedono carrello retrattile, motore turbo-compresso, elica a passo variabile e possono raggiungere velocità intorno ai 350 km/h. Dunque ora bisogna solo aspettare il risultato delle indagini della Polizia Stradale per capire le motivazioni che hanno portato all’incidente di Alessandria.

Leggi anche –> Maria Chindamo, pochi minuti per morire: emergono dettagli inediti su Ascone, ricercati altri sospetti

Immagini di repertorio

Sofia Loren, carriera e vita privata della grande attrice italiana

Palinsesti Rai 2019/2020: i nomi degli esclusi dai programmi